periodico di politica e cultura 22 febbraio 2024   |   anno XXIV
direttore: Gabriele Martinelli - fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
archivio
Google

teatro: al Teatro Angel Dal Foco di Pergola

Tycoons

nella stessa sezione:
Prosegue a ritmo serrato il viaggio di TeatrOltre - festival ideato e realizzato all’insegna della multidisciplinarietà dall’AMAT con i Comuni del territorio e con il contributo di Regione Marche e MiC - con Tycoons, nuova produzione di servomutoTeatro, drammaturgia e regia di Michele Segreto, al Teatro Angel Dal Foco di Pergola il 4 maggio.

Secondo capitolo di una trilogia legata alla riflessione sul sistema economico e produttivo, fra politica e mercato, lo spettacolo interpretato da Roberto Marinelli, Michele Mariniello, Massimiliano Mastroeni, David Meden, Marco Rizzo, Marta Zito è sostenuto nell’ambito di NEXT 2022/2023, progetto di Regione Lombardia in collaborazione con Fondazione Cariplo.

All’inizio del secolo scorso nasce la Borsa Valori come la conosciamo oggi, il denaro diventa sempre meno reale e il suo valore sempre più manipolabile, le democrazie occidentali iniziano a creare il debito. Il sogno di un mondo costruito sull’abbondanza e sulla prosperità sembra definitivamente fallito. Pochissimi uomini smisuratamente ricchi controllano l’industria e la finanza e iniziano a usare il proprio potere per manipolare la politica, nel bene e nel male. Tanti osservano questi uomini, nel desiderio di poter essere come loro. Uno di loro, libretto azionario in pugno, decide di scrivere da sé il proprio destino. Un altro, pistola in pungo, decide che il proprio destino è già scritto. In quegli anni turbolenti, nasce la più potente banca centrale che il mondo abbia mai visto.

Tycoons racconta le vicende, di primo Novecento, legate alla nascita della Borsa Valori e al costituirsi di un legame stringente e di forte interdipendenza fra politica e mercato. Il capitale, controllato da pochissimi detentori del potere economico globale, diventa guida delle scelte amministrative e politiche su scala mondiale e i grandi magnati – i Tycoons – modello di vita e di successo a cui ambire. Si parte dalla nascita della banca più potente al mondo, per arrivare a descrivere la sua influenza sulle campagne elettorali americane, sulla politica internazionale. Da una parte il potere economico che determina scelte capaci di definire la vita di ciascun cittadino, dall’altra un universo fatto di disoccupati, anarchici, poveri e ceti bassi che si contrappongono, nel contesto del sogno americano, a magnati, broker e piccoli e medi investitori. Al centro sempre un gioco spietato basato sulle regole di mercato.

I costumi sono di Floriana Setti, Laboratorio Kyklos, le musiche da Kurt Weill, Mischa Spoliansky, Friedrich Hollaender, Sherman Brothers, arrangiamenti musicali e orchestrazioni di Giovanni Frison, acting coach Sara Drago, disegno luci di Martino Minzoni, produzione servomutoTeatro, con il sostegno di Centro di Residenza della Toscana (Armunia Castiglioncello – CapoTrave/Kilowatt Sansepolcro).

Per informazioni: AMAT uffici di Pesaro tel. 0721 849053 - 366 6305500, reteteatripu@amat.marche.it. Prevendite biglietti presso biglietterie circuito vivaticket, tra le quali biglietteria Teatro Sperimentale Pesaro tel. 0721 387548, biglietteria Teatro della Fortuna Fano tel. 0721 800750, Museo dei Bronzi Dorati e della Città di Pergola, il giorno dello spettacolo nella biglietteria del teatro dalle ore 19. Inizio spettacolo ore 21.15.

articolo pubblicato il: 30/04/2023

La Folla del XXI Secolo - periodico di politica e cultura
direttore responsabile: Gabriele Martinelli - grafica e layout: G. M. Martinelli
fondato il 1/12/2001 - reg. Trib. di Roma n 559 2002 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
cookie policy