periodico di politica e cultura 21 luglio 2024   |   anno XXIV
direttore: Gabriele Martinelli - fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
archivio
Google

teatro: a Fortezza Est di Roma

Tetro

nella stessa sezione:
Sul palco di Fortezza Est dal 4 al 6 maggio “TETRO” spettacolo di Antonio Sinisi con in scena Gabriele Linari, protagonista di un monologo che riflette con profondità su uno dei temi più controversi dei nostri tempi, l’affascinante contrapposizione tra bene e male come linea sottile che separa irreparabilmente normalità e follia.

Rilasciato ancora una volta dal manicomio di Arkham, il Joker è libero di dimostrare la sua teoria per cui solo una pessima giornata divide una persona sana di mente da uno psicotico. E ha scelto quali cavie il miglior poliziotto di Gotham, il commissario Jim Gordon, e sua figlia Barbara. Batman dovrà fermare il suo nemico prima che il regno di terrore inghiotta per sempre alcuni dei migliori amici dell’Uomo Pipistrello. Un funambolico sequestro del commissario porta il cavaliere oscuro a ricercare il luogo di reclusione del commissario. I due rivali si incontrano nel finale stabilendo l’esistenza di una linea sottile tra il buono e il cattivo, tra oscura umanità e ridente follia omicida.

Il lavoro teatrale trae spunto da “The Killing Joke”, un comic novel scritto da Alan Moore e disegnato da Brian Bolland edito nel 1988. Esistono buoni e cattivi? Ogni individuo è la somma dei soggetti e degli oggetti che lo circondano? Per entrare nell’enigma in scena un solo uomo, una sola figura a portare la somma del tutto e l’insieme dei tutti. Se vogliamo racchiudere il lavoro teatrale in una parola complessa potremmo definirla un corpo-a-corpo tra attore e regista: un gioco di azione-reazione per creare il corpo in scena che crea voci-suoni. Il tutto in uno. Un monologo non monologo, basato non sull’interpretazione di tanti personaggi ma sulla riscoperta delle tante sfaccettature di una stessa persona attraverso le variazioni di frequenza del suono della voce, dai cambi di ritmo del corpo in scena.

Il testo e le immagini di un fumetto sono anche il pretesto per creare quadri di raccordo con altri due autori e i rispettivi testi: Giacomo Leopardi con Pensieri e R.D. Laing con Nodi. Il primo per approfondire la natura dei rapporti umani sul loro fondamento che è l’egoismo e il secondo per analizzare l’esperienza e il comportamento interpersonali attraverso l’antipsichiatria.

TETRO 4-5-6 maggio 2023 - Fortezza Est via Francesco Laparelli, 62 Roma – Tor Pignattara Orario Spettacoli giov- ven-sab ore 20:30 biglietto unico 12.00€ link biglietti online urly.it/3tyqf www.fortezzaest.com info e prenotazioni mail prenotazionifortezzaest@gmail.com | whatsapp 329.8027943| 349.4356219

articolo pubblicato il: 26/04/2023

La Folla del XXI Secolo - periodico di politica e cultura
direttore responsabile: Gabriele Martinelli - grafica e layout: G. M. Martinelli
fondato il 1/12/2001 - reg. Trib. di Roma n 559 2002 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
cookie policy