cronache
"Smart Water for Green Schools"

In Africa due persone su cinque vivono senza adeguati sistemi di approvvigionamento di acqua necessari per i servizi igienico sanitari di base. La costruzione di sistemi per la raccolta di acqua piovana che siano affidabili e di lunga durata, nonché la realizzazione di latrine ecologiche nelle scuole, sono mezzi efficienti ed economicamente efficaci al fine di garantire l'approvvigionamento idrico e migliorare le reti idriche e fognarie per l'intera comunità scolastica. Green Cross ha annunciato oggi il lancio del progetto "Smart Water for Green Schools" che riceverà il sostegno di Pureology Serious Color Care®. Il progetto assicura anche l'educazione igienico-sanitaria. Favorendo gli scambi tra le scuole che si trovano negli stessi bacini idrografici, l'iniziativa mira a promuovere sistemi di acqua pulita e la conservazione dell'acqua a livello locale, nazionale e internazionale.

Le prime scuole hanno iniziato la fase pilota in Ghana, nel febbraio 2010, con l'obiettivo di raggiungere 1.987 bambini delle scuole e 67 insegnanti in cinque comunità. Nel corso dei prossimi 24 mesi, si prevede l'ampliamento del progetto a 40 scuole pilota in quattro bacini idrografici, nello specifico i bacini dei fiumi: La Plata, Volta, Mekong e Giordano. Oggi il 45 per cento della superficie terrestre è coperta da bacini idrografici, che sono condivisi da più di un Paese e il 40 per cento della popolazione mondiale risiede all'interno di bacini fluviali condivisi a livello internazionale. La fornitura di acqua e di servizi igienico-sanitari alle scuole costituisce un passo importante per coinvolgere i ragazzi e le comunità a migliorare la loro sicurezza di accesso all'acqua e il mantenimento del loro ruolo di custodi degli ecosistemi fluviali. «Le scuole pilota e le comunità selezionate beneficiarie - dichiara Mubarick Masawudu, Presidente di Green Cross Ghana - si trovano ad affrontare malattie causate dalla cattiva qualità dell'acqua, come la malaria, la schistosomiasi e la diarrea. Queste malattie rappresentano una seria minaccia per l'iscrizione dei bambini nelle scuole e per la loro possibilità di ricevere un'istruzione di base. Il progetto "Smart Water for Green Schools" percorrerà un lungo cammino per contribuire ad affrontare la situazione idrica nelle scuole, nelle comunità nel Ghana. Il sostegno di Pureology è assolutamente necessario e provvidenziale».

«Ogni giorno dovrebbe essere la giornata mondiale dell'acqua», aggiunge Elio Pacilio presidente di Green Cross Italia. «Siamo lieti che Pureology collabori con noi a promuovere un pianeta più sostenibile. Confidiamo molto sul contributo che la rete dei Saloni della marca potrà dare, sia direttamente che attraverso i propri clienti. Rendere sostenibili i propri stili di vita e aiutare le persone che vivono in situazioni estreme può diventare un unico gesto. Possiamo investire in solidarietà una parte di quanto risparmiamo». «Il supporto di Pureology per questo progetto nasce da uno degli obiettivi centrali del partenariato, cioè quello di raccogliere il sostegno per le iniziative selezionate in materia di conservazione dell'acqua, una risorsa molto utilizzata dai saloni professionali», osserva Nathalie Tang, Vice Presidente e direttore generale di Pureology in tutto il mondo. «Inoltre - continua Nathalie Tang - diffondendo questo messaggio ai loro clienti, la partnership si propone di contribuire a incoraggiare i saloni professionali a intraprendere pratiche sostenibili e a creare la consapevolezza dei progetti Green Cross». Questo annuncio arriva nella fase di preparazione della Giornata Mondiale dell'Acqua, che si tiene ogni anno il 22 marzo ed è strettamente in linea con il tema di quest'anno "Acqua pulita per un mondo sano", scelto dalle Nazioni Unite. Gli uffici nazionali di Green Cross e Pureology stanno pianificando eventi in tutto il mondo per evidenziare l'importanza della conservazione dell'acqua e il concetto di celebrare la Giornata Mondiale dell'Acqua ogni giorno. I saloni Pureology saranno istruiti su come adottare abitudini di conservazione dell'acqua e passare questo messaggio ai propri clienti.

La prima iniziativa che Pureology e GCI hanno intrapreso, in occasione della Giornata Mondiale dell'Acqua, è una campagna di raccolta fondi per il progetto "Smart Water for Green Schools".

Green Cross Italia Italia è la filiale italiana di Green Cross International, l'organizzazione non governativa ambientalista fondata da Mikhail Gorbaciov e presente in oltre 30 Paesi. Numerose sono le personalità che fanno parte dell'associazione italiana, tra queste spicca la Presidente Onoraria Professoressa Rita Levi Montalcini. Green Cross promuove valori, stili di vita e norme legali imperniati sui temi della sostenibilità ambientale, descritti nei principi dalla Carta della Terra; interviene per contribuire a prevenire i conflitti legati all'accesso alle risorse naturali; opera a fianco delle popolazioni colpite dalle conseguenze ambientali delle guerre e dei conflitti. Maggiori informazioni su www.greencross.it

Pureology Serious Pureology Color Care ® Pureology è un marchio professionale per cura dei capelli del Nord America. Il marchio si è affermato come leader nella cura professionale del colore nel 2001 a Irvine, in California. È stato lanciato a livello internazionale nel primo trimestre del 2009 con il 100 per cento di formule vegane e un imballaggio realizzato con plastica che può essere riciclata fino al 25 per cento dopo l'uso. Continuando il loro impegno per il benessere dell'ambiente, Pureology è orgogliosa di essere partner a livello mondiale di Green Cross International, per contribuire a promuovere un futuro più sostenibile. Per ulteriori informazioni su Pureology, si prega di visitare il sito www.pureology.com.

articolo pubblicato il: 19/03/2010