cronache
festa della donna

La Soprintendenza BSAE della Calabria, diretta da Fabio De Chirico, celebrerà la Festa della donna con due iniziative di notevole spessore.

A Cosenza, presso palazzo Arnone, sarà rivisitata la figura femminile nelle opere di Umberto Boccioni esposte nella mostra Omaggio a Umberto Boccioni, allestita nelle sale espositive della Galleria Nazionale di Cosenza, definita anche attraverso la lettura di brani tratti dagli scritti dell'artista. L'iniziativa è a cura di Nella Mari, storico dell'arte coordinatore e di Melissa Acquesta e Francesca Mandarino, storici dell'arte, con il coordinamento di Fabio De Chirico, Soprintendente.

A Saracena, invece, sarà presentata un'esposizione di paramenti sacri. I tessuti di eccelsa valenza storico- artistica, di manifattura prevalentemente catanzarese e napoletana, vanno dalla fine del Quattrocento all'Ottocento. Relazioneranno, nella Chiesa di San Leone, Rosa Anna Filice, storico dell'arte coordinatore e Oreste Sergi, architetto. La mostra avrà prosecuzione fino al 31 marzo prossimo.

Soprintendenza per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici della Calabria Soprintendente: Fabio De Chirico

Festa della donna 2010

Le donne di Umberto Boccioni attraverso le opere e i suoi scritti Cosenza - Palazzo Arnone - 8 marzo 2010 - ore 11.00

Trame preziose. L'arte tessile dei paramenti sacri Saracena (Cosenza) - Chiesa di San Leone - 8 marzo 2010 - ore 11.00

articolo pubblicato il: 05/03/2010