libri
"Lady dal fiocco blu?"

Chi l’ha incontrato lo sa: il personaggio di Lady Oscar è molto più di un cartone animato vintage; è un intero immaginario che cinquant’anni fa si è introdotto in modo dirompente nella cultura di massa, illuminando concetti percepiti, al tempo, in modo ancora estremamente oscuro. Silvia Stucchi analizza in modo acuto fonti storiche, differenze fra anime e manga, caratterizzazione dei personaggi e delle loro relazioni, approfondendo il rapporto particolare che si crea fra l’idea narrativa originale e gli archetipi dell’Occidente. Sulla spadaccina in uniforme maschile è stato detto molto, eppure questo volume soddisfa soprattutto il desiderio che coglie tutti gli appassionati fan di Oscar quando si ritrovano: parlarne, esprimere il proprio punto di vista, esporre al confronto la propria interpretazione della storia e dell’energia che ne sprigiona. Un omaggio che l’autrice compie con intelligenza e significato, senza mai cadere nella chiacchiera autoreferenziale.

Silvia Stucchi, bergamasca, laureata in Letteratura Latina, insegna latino nei licei e all'Università Cattolica di Milano. Autrice di monografie e saggi scientifici su Petronio, Seneca tragico, Ovidio, Cassio Emina e la cucina dell'antica Roma, collabora con riviste e testate giornalistiche, e nel tempo libero coltiva l'interesse per la letteratura poliziesca, la storia e la letteratura francese, i fumetti, e, naturalmente, per «Le Rose di Versailles»

Silvia Stucchi
Lady dal fiocco blu?
Cinquant’anni con Oscar
(Una rilettura di Lady Oscar “con gli occhi del cuore”)
Pagine 156 con illustrazioni in bianco e nero, prezzo € 13,50 In libreria il 26 maggio per Graphe.it

articolo pubblicato il: 10/05/2022