periodico di politica e cultura 20 maggio 2024   |   anno XXIV
direttore: Gabriele Martinelli - fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
archivio
Google

teatro: al Teatro Petrolini di Roma

Non tutti i ladri vengono per nuocere

L’attrice Elisa Forte torna al Teatro Petrolini dal 20 al 25 giugno nello spettacolo di Dario Fo Non tutti i ladri vengono per nuocere diretto e adattato da Francesco Proietti. Nel cast oltre alla Forte anche Laura Alfonsi, Claudio Bravi, Carmen Lisa Caccavale, Costanza Cardamone, Giulia Losi, Iolanda Masi, Elisa Meco, Licia Pacella, Francesco Proietti e Alessio Rossano. Elisa Forte interpreta un’amante degli anni ’60, una borghese che vive una vita fatta di bugie e compromessi pur di salvaguardare la propria moralità. In Italia, alla fine dei mitici anni ’60, il divorzio non c’era e l’adulterio era ancora un reato perseguibile penalmente…Un ladro si muove silenzioso nella casa che vuole svaligiare quando viene interrotto dallo squillo del telefono: è sua moglie…

Questo è l’incipit della storia di tre coppie, di amanti clandestini e improbabili furfanti le cui vite si intrecciano in una girandola frenetica di equivoci, bugie, furti, tradimenti e scambi di persona, tra continui ed esilaranti colpi di scena. Una commedia moderna, brillante, divertente che si muove agilmente tra realtà e farsa, toccando temi di grande attualità, che si chiude con uno sguardo critico sulla nostra società, con le sue falsità, i suoi vizi le sue ipocrisie.

Note di Elisa Forte
Il mio ruolo è quello dell’amante, un’ amante degli anni 60 quando il divorzio ancora non c’era e l’adulterio era un reato perseguibile penalmente. È una donna borghese piena di pregiudizi che vive nella menzogna ed è abituata all’ipocrisia del compromesso. Cosa non si è disposti a fare pur di salvaguardare un’apparente moralità, salvare il buoncostume?
(Elisa Forte)

articolo pubblicato il: 13/06/2023

La Folla del XXI Secolo - periodico di politica e cultura
direttore responsabile: Gabriele Martinelli - grafica e layout: G. M. Martinelli
fondato il 1/12/2001 - reg. Trib. di Roma n 559 2002 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
cookie policy