periodico di politica e cultura 21 giugno 2024   |   anno XXIV
direttore: Gabriele Martinelli - fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
archivio
Google

teatro: al Teatro Misa di Arcevia

Orlando, furiosamente solo rotolando

nella stessa sezione:
Sabato 4 marzo alle ore 21 prosegue al Teatro Misa di Arcevia la Stagione di Prosa, promossa dal Comune con la direzione artistica Teatro Giovani Teatro Pirata, in collaborazione con AMAT Associazione Marchigiana Attività Teatrali e A.N.P.I. Sezione Arcevia, e con il sostegno di Ministero della Cultura, Regione Marche, e di CMS Consorzio Marche Spettacolo. In scena lo spettacolo “Orlando, furiosamente solo rotolando”, con Enrico Messina (che ne firma anche la regia) tratto da “Hruodlandus Libera Rotolata Medievale” di Enrico Messina e Alberto Nicolino per una produzione Armamaxa; collabora alla messa in scena Micaela Sapienza.

In “Orlando furiosamente rotolando”, una camicia bianca, una tromba e uno sgabello: è tutto quel che serve per raccontare le vicende dei paladini di Carlo Magno e dei terribili saraceni. All’essenzialità della scena si contrappongono la ricchezza ed i colori delle immagini evocate: accampamenti, cavalieri, dame, duelli, incantagioni, palazzi, armature, destrieri... Un vortice di battaglie ed inseguimenti il cui motore è sempre la passione, vera o presunta, per una donna, un cavaliere, un ideale. Reale trasporto o illusorio incantesimo? Sono solo storie. Storie senza tempo di uomini d’ogni tempo, in cui tutto è paradosso, iperbole, esasperazione. Le parole dei canti e delle ottave di Ariosto prendono nuova vita, un po’ tradite un po’ ri-suonate, e la narrazione avanza tra guizzi di folgorante umorismo e momenti di grande intensità, mescolando origini, tradizioni e dialetti. Nell’appassionante lavoro di scrittura alcuni episodi sono stati ripresi, altri rielaborati, altri completamente inventati com’è nell’essenza stessa dell’arte di raccontare.

La stagione di prosa del Teatro Misa proseguirà poi domenica 2 aprile ore 17 i Kanterstrasse portano in scena “I Promessi Sposi Providence Providence Providence”. Chiude la stagione uno spettacolo fuori abbonamento, in collaborazione con A.N.P.I. sezione di Arcevia: venerdì 5 maggio ore 21, Roberta Biagiarelli e Sandro Fabiani sono autori e protagonisti di “Pazi Snajper attenzione cecchino”, per la regia di Luca Bollero, in una produzione Il Contato del Canavese, Bonawentura, Babelia & C progetti culturali, BEE.

BIGLIETTI Spettacoli in abbonamento: Platea e palchi centrali intero € 15 | ridotto* € 12 Palchi laterali intero € 12 | ridotto* € 10 *riduzione valida per under 25, over 65 e convenzionati vari SPETTACOLO 5 MAGGIO “Pazi Snajper - Attenzione cecchino”: Posto unico € 5

Teatro Giovani Teatro Pirata / Tel. 0731 56590 Cell. 334 1684688 lun-ven 9.00/17.00 - biglietteria@atgtp.it - www.atgtp.it

articolo pubblicato il: 28/02/2023

La Folla del XXI Secolo - periodico di politica e cultura
direttore responsabile: Gabriele Martinelli - grafica e layout: G. M. Martinelli
fondato il 1/12/2001 - reg. Trib. di Roma n 559 2002 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
cookie policy