periodico di politica e cultura 21 giugno 2024   |   anno XXIV
direttore: Gabriele Martinelli - fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
archivio
Google

teatro: all’Altrove Teatro Studio di Roma

Non andartene docile

nella stessa sezione:
Debutta in prima assoluta dal 3 al 12 marzo all’Altrove Teatro Studio, Non andartene docile, il nuovo spettacolo scritto da Andrea Giovalè e diretto dallo stesso Giovalè con Michele Eburnea, Sara Mafodda, Mersila Sokoli.

E se la perdita non fosse una strada a senso unico? Cosa rimane di una relazione, due settimane dopo la sua fine? E due anni dopo? Ale, Bene e Fede cercano a tentoni le risposte nello spazio caotico e scomodo di una casa frammentata, mentre le loro storie, passate, future o immaginarie, tornano a bussare alla porta. Non hanno strumenti per affrontarle, solo un mucchio di scatole con dentro i loro compromessi, le contraddizioni e le fragilità che conoscono, o non conoscono ancora, gli uni degli altri. Ripercorrendo frammenti di passato, setacciando ipotesi di futuro, non rinunciano al progetto di ricomporre qualcosa che si è rotto, o di cancellare del tutto i segni della rottura. Chissà se ne usciranno tutti interi.

Non andartene docile è un percorso di ricerca ed esplorazione attorno, ma soprattutto oltre, il tema del distacco e del limite. Dopo il dolore della crescita in una società noncurante, questo spettacolo affronta un momento più specifico della vita: il contatto con la perdita e con l’assenza. Che si rivolgano al passato o al futuro, i protagonisti lo fanno con uno sguardo fratturato, parziale, soggettivo, ferito. La scena, quindi, restituisce loro una visione non lineare, incompleta, ma non per questo meno vera. Cosa accade a una persona quando ce ne separiamo? E andare avanti, qualunque cosa significhi, è davvero l’unica risposta? Domande che fanno da fondamenta dinamiche a uno spettacolo che, di riflesso, sperimenta con i linguaggi – drammatico, grottesco, onirico, commovente – per plasmarli fino a trovare qualcosa di nuovo. Allo stesso modo, i personaggi dovranno piegare la realtà che conoscono, le regole che la società ha insegnato loro, per giungere alle risposte che, forse, li attendono alla fine del viaggio, anzi, un poco oltre.

Non andartene docile

Di Andrea Giovalè Con Michele Eburnea/ Lorenzo Fochesato, Sara Mafodda, Mersila Sokoli Regia Michele Eburnea, Sara Mafodda, Mersila Sokoli, Andrea Giovalè

Dal 3 al 12 marzo (dal venerdì a domenica) Dal venerdì al sabato ore 20 Domenica ore 17

Altrove Teatro Studio Via Giorgio Scalìa, 53 ipensieridellaltrove@gmail.com MP 351 8700413 www.altroveteatrostudio.it

articolo pubblicato il: 26/02/2023

La Folla del XXI Secolo - periodico di politica e cultura
direttore responsabile: Gabriele Martinelli - grafica e layout: G. M. Martinelli
fondato il 1/12/2001 - reg. Trib. di Roma n 559 2002 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
cookie policy