periodico di politica e cultura 22 giugno 2024   |   anno XXIV
direttore: Gabriele Martinelli - fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
archivio
Google

cronache: online il bando

Fai il tuo teatro!


nella stessa sezione:
È online il bando Fai il tuo teatro!, la chiamata alla formazione per associazioni, collettivi e compagnie teatrali di tutta Italia a cura di Urbino Teatro Urbano. Il progetto prevede un percorso formativo con un’ampia offerta didattica, docenti qualificati e tre percorsi pensati per valorizzare ruoli, competenze e interessi dei singoli membri di ogni collettivo partecipante. Il corso si svolgerà dal 30 giugno al 7 luglio nelle classi dell'Università di Urbino e in spazi diversi del centro storico della città e sarà possibile presentare la candidatura entro le ore 14:00 di lunedì 29 aprile 2024.

Fai il tuo teatro! è un progetto di formazione organizzato da una nuova generazione di artisti e professionisti della cultura. Alle precedenti edizioni hanno partecipato più di 100 gruppi provenienti da tutte le regioni d'Italia (e dall'estero) per un totale di oltre 400 allievi. Ciò evidenzia la viva necessità di numerose realtà culturali e meritevoli progettualità: comprendere meglio (o ripensare) la propria identità e il proprio posizionamento all’interno del settore, sia sul piano produttivo/gestionale che in ambito amministrativo/giuridico, oltre ad avere nuove risorse per progettare il proprio futuro.

Il corso intende dotare i partecipanti degli strumenti teorici e pratici per realizzare il loro progetto. Al contempo, mediante un approccio didattico di tipo laboratoriale, essi verranno supportati nella definizione della propria strategia di crescita anche attraverso il confronto con altri percorsi simili, creando reti e collaborazioni grazie allo scambio di esperienze, prospettive e pratiche.

Il bando si rivolge ad associazioni, collettivi, compagnie teatrali, centri teatrali universitari e ad altri gruppi di operatori culturali giuridicamente definiti o in via di definizione che vogliano avviare o consolidare un percorso artistico di compagnia teatrale, costruire o gestire un teatro (o uno spazio culturale) sul proprio territorio, organizzare un festival o progettare un’attività culturale che coinvolga una comunità locale. I vincitori del bando potranno frequentare uno fra tre diversi percorsi di alta formazione - organizzazione, comunicazione e allestimento - tenuti da docenti, esperti e professionisti di chiara fama ed entrare in contatto con esperienze affini e significative del panorama culturale nazionale, tracciando connessioni e scambi.

Fai il tuo teatro! si svolgerà dal 30 giugno al 7 luglio 2024 in orario mattutino e pomeridiano. L’atmosfera del festival Urbino Teatro Urbano, della Città e dell’Università di Urbino contribuiranno a favorire un’esperienza di approfondimento creativa e dinamica, promuovendo l’incontro e il confronto con artisti, professionisti, studenti e pubblico del festival. Maggiori informazioni sul bando: https://www.urbinoteatrourbano.it/fitt2024/

La candidatura dovrà pervenire nelle forme indicate nel presente bando entro le ore 14:00 di lunedì 29 aprile 2024. Ogni candidatura ricevuta oltre questo termine non verrà presa in considerazione.

La candidatura al bando, corredata del materiale richiesto, dovrà essere inviata alla mail formazione@urbinoteatrourbano.it specificando nell'oggetto “CANDIDATURA FAI IL TUO TEATRO 2024 nell'oggetto.

La selezione avverrà sulla base del materiale inviato e sarà curata dal tavolo di lavoro dedicato Centro Teatrale Universitario che, oltre a confrontarsi con i docenti, potrà avvalersi della consulenza di altri esperti e collaboratori. Entro il 13 maggio 2024 sarà comunicato l’esito ai gruppi partecipanti.

articolo pubblicato il: 24/04/2024

La Folla del XXI Secolo - periodico di politica e cultura
direttore responsabile: Gabriele Martinelli - grafica e layout: G. M. Martinelli
fondato il 1/12/2001 - reg. Trib. di Roma n 559 2002 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
cookie policy