periodico di politica e cultura 28 novembre 2023   |   anno XXIII
direttore: Gabriele Martinelli - fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
archivio
Google

cronache: a Matera

Gusto Italia

nella stessa sezione:
Da mercoledì 30 agosto a domenica 3 settembre Gusto Italia sarà a Matera, in Basilicata, per festeggiare i 30 anni di Patrimonio UNESCO della Città dei Sassi. Per l’occasione sono stati invitati altri siti del Sud Italia riconosciuti dalle Nazioni Unite, tra cui Club UNESCO del Vulture, Fondazione MIDA - Grotte di Pertosa Auletta ed il Comune di Padula – Certosa di San Lorenzo.

L’appuntamento è in Piazza Vittorio Veneto, accanto all’ormai noto affaccio sui Sassi, tutti i giorni dalle ore 10 a mezzanotte, con ingresso libero e gratuito.

Gusto Italia & Patrimoni UNESCO del Sud è un evento firmato dall’Associazione Italia Eventi, patrocinato dal Comune di Matera, grazie al sindaco Domenico Bennardi, al vicesindaco Antonio Materdomini, all’assessore Tiziana D'Oppido e al presidente del consiglio comunale Francesco Salvatore, e dall’UNOE Unione Nazionale Organizzatori di Eventi, realizzato in collaborazione con molte associazioni locali, tra cui Pro Loco Matera, MUV Matera, Cooperativa Oltre l’Arte, Assopanificatori e Associazione Cuochi Materani.

“Questo evento, per cui è stato vinto il bando del Comune di Matera dedicato agli eventi culturali e enogastronomici e ha previsto la partecipazione gratuita di tutti i siti UNESCO del Sud aderenti, nasce per ampliare il concetto di valorizzazione di prodotti tipici e artigianato locale, giungendo concretamente sulla promozione del grande patrimonio artistico, storico, paesaggistico e culturale dei Siti UNESCO, i quali rappresentano un volano importante per le economie dei singoli territori. Il modo migliore, a parer nostro, per festeggiare questo importante anniversario per la città di Matera”, spiega il presidente di Italia Eventi, Giuseppe Lupo.

articolo pubblicato il: 29/08/2023

La Folla del XXI Secolo - periodico di politica e cultura
direttore responsabile: Gabriele Martinelli - grafica e layout: G. M. Martinelli
fondato il 1/12/2001 - reg. Trib. di Roma n 559 2002 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
cookie policy