periodico di politica e cultura 5 giugno 2023   |   anno XXIII
direttore: Gabriele Martinelli - fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
archivio
Google

cronache: a Roma

Arte, Natura e Didattica


nella stessa sezione:
Dal 22 maggio al 5 giugno 2023 un ciclo di lezioni di arte e botanica per le scuole dell’Eur alla scoperta di Moving Forest, un bosco transitorio di 400 alberi, Walkaround Gallery, una galleria a cielo aperto e Italian Zen Garden, un giardino olfattivo con oltre 10 specie di piante aromatiche, nel business district della zona Eur Castellaccio, all'ombra della torre EuroSky degli architetti Franco Purini e Laura Thermes

eUrban, il progetto di evoluzione urbana che da due anni promuove all’EUR un laboratorio di innovazione in costante trasformazione, immaginato per migliorare il benessere di lavoratori, residenti e visitatori, lancia “AND”, acronimo di Arte, Natura e Didattica, un progetto di divulgazione scientifica che offre a 100 studenti romani l’occasione di partecipare a lezioni di arte contemporanea e botanica all’aria aperta.

eUrban nasce dall’incontro di Silver Fir Capital e GWM Group con l’artista Ria Lussi per sviluppare progetti e azioni guidate dai temi ESG (Environmental, Social, Governance), mossi dalla consapevolezza che solo “ALtogether” si possono rigenerare gli spazi del vivere e del lavoro, creando le condizioni per la sostenibilità e la salvaguardia di un pianeta sempre più fragile.

AND prevede un programma di visite che si svolgeranno nel mese di maggio 2023 e che coinvolge la scuola primaria Antonio Gramsci dell’ I.C. Domenico Bernardini, la scuola secondaria di I° Cesare Pavese dell’I.C. l.go Dino Buzzati, il Liceo Artistico Caravaggio del Municipio IX di Roma e il Corso di Laurea Magistrale in gestione della biodiversità e delle aree naturali protette dell’Università La Sapienza e si concluderà, tutti insieme, con la visita finale all'Orto Botanico nel cuore verde di Roma, il 5 giugno 2023, giornata mondiale dell’Ambiente.

“Con AND vogliamo connettere eUrban e l’EUR. Abbiamo voluto iniziare dai bambini e dai ragazzi delle scuole elementari, medie, liceo e università, per sviluppare o, meglio, consolidare una coscienza artistica ed ecologica indispensabile per il loro e nostro futuro”, ha dichiarato Lorenzo Baroni, Amministratore Delegato di Silver Fir Capital.

“Far conoscere eUrban agli studenti attraverso la narrazione en plein air vuol dire, infatti, rendere loro i primi ambasciatori di un progetto visionario che vuole contribuire all’evoluzione di Roma verso un città sempre più verde e sostenibile” dichiara Andrea Portella, Amministratore Delegato di Silver Fir Capital.

Le visite saranno accompagnate dall’artista Ria Lussi, dai botanici Fabio Francesconi e Roberto Valenti dell’Università La Sapienza e da Tania Di Bernardo di Arkage, la compagnia che ha curato la comunicazione del progetto. Gli studenti avranno l’opportunità di conoscere da vicino la “Moving Forest”, un bosco transitorio di 400 alberi, la “Walkaround Gallery”, una galleria a cielo aperto e l’“Italian Zen Garden” un giardino olfattivo con oltre 10 specie di piante aromatiche e avranno a disposizione materiali didattici d’artista come lo sketchbook “E tu, che albero vorresti essere?” che invita a disegnare gli alberi per conoscerli meglio, la guida sui comportamenti virtuosi “ALtogether towards the future: 10 semplici regole per salvare il pianeta”, e “Greenscovery Masters” una piccola antologia illustrata sui ritratti dei grandi botanici del pianeta. La piccola collana di booklet, in mini formato super ecologico, firmata AND verrà distribuita nelle tre scuole che hanno aderito al progetto.

Oltre alla curatela scientifica dell’Orto Botanico di Roma, il progetto AND ha ricevuto il patrocinio ufficiale del IX Municipio del Comune di Roma.

“E’ un’opportunità di grande valore formativo per le ragazze ed i ragazzi che ci ha entusiasmato da subito, una scoperta del territorio che unisce arte e natura, creatività e rispetto per l’ambiente e la biodiversità, in una dimensione didattica innovativa, stimolando consapevolezza ed impegno, in prima persona, per il modo che ci circonda, in perfetta sintonia con l’impegno quotidiano della nostra Amministrazione” dichiarano Titti Di Salvo e Paola Angelucci, Presidente ed Assessora alla Scuola del Municipio IX.

“Come investitori istituzionali con focus sulla rigenerazione urbana, siamo consapevoli e riconosciamo le nostre responsabilità nel contribuire a un futuro sostenibile. Con il progetto AND vogliamo creare una connessione e un dialogo con il territorio e, in particolare, con le nuove generazioni per favorire la costruzione di quel terreno di valori comuni indispensabile alla realizzazione del domani. Auspichiamo che questa sia, per i bambini e i ragazzi, anche una opportunità di disegnare la loro idea di futuro.” commenta Barbara Polito, Head of Asset Management di GWM Group.

“eUrban è un progetto artistico assolutamente utopistico” aggiunge Ria Lussi, artista e ideatrice del progetto “e le grandi utopie credo debbano essere riportate al centro di una progettualità umana, perché se non pensiamo concretamente di potere migliorare per un cambiamento in cui non ci saranno più differenze tra i troppo ricchi e troppo poveri, tra una cultura tecnologica che depaupera il pianeta rendendolo praticamente desertificato, credo che la parte migliore dell’umanità rischi di perdere la sua possibilità di visione e di futuro”.

articolo pubblicato il: 20/05/2023

La Folla del XXI Secolo - periodico di politica e cultura
direttore responsabile: Gabriele Martinelli - grafica e layout: G. M. Martinelli
fondato il 1/12/2001 - reg. Trib. di Roma n 559 2002 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
cookie policy