periodico di politica e cultura 1 aprile 2023   |   anno XXIII
direttore: Gabriele Martinelli - fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
archivio
Google

cronache: mercato italiano del branded entertainment

Plug&Play entra in OBE


nella stessa sezione:
Plug&Play, agenzia con specifica esperienza nel mondo della video corporate communication e del digital marketing, entra a far parte di OBE - Osservatorio Branded Entertainment, l’Associazione che studia e promuove la diffusione sul mercato italiano del branded entertainment come leva strategica per la comunicazione integrata di marca.

Nata nel 2016, Plug&Play si propone fin da subito come un luogo in cui convergono professionalità ed esperienze eterogenee, unendo così un’anima strategica a una di produzione tipica di una content factory. I suoi servizi si sviluppano attorno all'ideazione, produzione e distribuzione di contenuti di qualità. Risultati, storie, persone, progetti, programmi di corporate sponsorship: nella complessità propria delle medie e grandi Aziende, Plug&Play supporta la valorizzazione dei contenuti in piani editoriali ordinati e resi efficaci per l’ingaggio dei diversi target di riferimento.

Nella logica di mettere a disposizione nuove leve per fidelizzare e ingaggiare i target sia interni che esterni alle Aziende, nel 2022 si affianca nella medesima sede operativa a Winloy, Martech Company specializzata in programmi di Loyalty, Cashback, Incentive aziendale e Corporate Benefits. Winloy e Plug&Play insieme rafforzano così la loro verticalità nell’ambito del People Engagement unendo i servizi di comunicazione digitale a quelli di una solution platform proprietaria.

Con un approccio analitico e creativo, Plug&Play accompagna i suoi clienti nella costruzione o nell’evoluzione della presenza digitale anche in modalità end-to-end: dalla content strategy e ideazione di format creativi, all’applicazione di video branded content & corporate storytelling, territori che la portano a unirsi con l’Osservatorio.

“Raccontare i valori di un’azienda in modo originale è per noi una delle sfide più interessanti. E in questo la corporate communication è da sempre un territorio molto significativo perché ci obbliga a lavorare sul contenuto con creatività ma anche con metodo e rigore - dichiara Andrea Broggi, Client Service Director di Plug&Play - Un mix che cerchiamo sempre di proporre e introdurre nei progetti che facciamo, nelle attività di video branded content che da molti anni applichiamo anche in ambito corporate. Un lavoro che con alcuni nostri clienti abbiamo la fortuna di mantenere vivo nel tempo, rendendo l’intervento sempre più strategico. E siamo certi che con l'ingresso in OBE si possa ancor di più alzare lo sguardo, approfondire il fronte del brand entertainment applicato in diversi contesti per rafforzare proprio quella continuità e freschezza che sono fondamentali nel nostro mestiere".

“Siamo molto felici di accogliere come nuovo associato Plug&Play, content design factory specializzata in video communication e digital marketing, con particolare riferimento allo sviluppo di strategie e contenuti che possano creare valore di lungo termine, e connettere i brand alle proprie audience – dichiara Simonetta Consiglio, Direttrice Generale di OBE – Una nuova agenzia che si unisce alla compagine della nostra Associazione, rafforzando la proposizione dell’Osservatorio di rappresentare il luogo ideale per il confronto e la contaminazione tra tutti gli attori della filiera del branded entertainment, creando una cultura condivisa e generando sinergie per affrontare le nuove sfide della comunicazione di marca”.

articolo pubblicato il: 14/03/2023 ultima modifica: 15/03/2023

La Folla del XXI Secolo - periodico di politica e cultura
direttore responsabile: Gabriele Martinelli - grafica e layout: G. M. Martinelli
fondato il 1/12/2001 - reg. Trib. di Roma n 559 2002 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
cookie policy