periodico di politica e cultura 30 gennaio 2023   |   anno XXIII
direttore: Gabriele Martinelli - fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
archivio
Google

teatro: al Teatro Tordinona di Roma

Vuroa

Dal 14 al 18 dicembre è in scena sul palcoscenico della Sala Pirandello del Teatro Tordinona di Roma Vuroa, scritto da Antonio Amoruso e diretto da Luca Milesi, con Maria Concetta Liotta, Francesca Frascà, Lucia Bianchi e Antonio Digirolamo.

Un vulcanologo di nome Jan Pavlik, il suo lungimirante progetto di evacuazione della città di Parnos con anni di anticipo sulla prossima eruzione del Vuroa, la cecità e la depravazione della classe politica locale, più incline alla speculazione che alla vigilanza necessaria a salvare le vite di quattro milioni di abitanti. Sono questi gli ingredienti del thriller di Antonio Amoruso ambientato in un futuro prossimo, diretto da Luca Milesi con i contributi video di Francesco Sotgiu, la scenografia ideata da Angela Consalvo ed il disegno luci di Ettore Bianco. Ad essere motore della storia che andrà in scena sullo storico palcoscenico della Sala Pirandello sarà la figura di Azumi Nakata (Maria Concetta Liotta), vedova del già citato Pavlik, esempio di donna serena e determinata a portare a compimento almeno una parte del progetto del vulcanologo ormai defunto, quella necessaria a mettere in salvo preventivamente la vita degli abitanti di Parnos. La sua strada si incrocerà con quella di Sandra Rogers (Francesca Frascà) - giovane e già celebre giornalista d’assalto – e con quella di Antonio Ahmed (Antonio Digirolamo), assistente di Sandra per conto di un importante canale televisivo mondiale. Sarà il conflitto fra la coerenza dell’anziana donna giapponese – che in un flashback apparirà in età giovane grazie all’interpretazione di Lucia Bianchi) - ed il pragmatismo della Rogers a generare la soluzione che almeno metterà al sicuro l’esistenza di milioni di cittadini dalla furia distruttiva del Vuroa, dopo secoli di calma apparente.

Associazione ARAMIS presenta VUROA Scritto da Antonio Amoruso e diretto da Luca Milesi. Con Maria Concetta Liotta, Francesca Frascà, Lucia Bianchi e Antonio Digirolamo. Assistente alla regia Francesco Sotgiu Scene e costumi di Angela Consalvo. Disegno luci di Ettore Bianco. Ufficio stampa Rocchina Ceglia

TEATRO TORDINONA Via degli Acquasparta 16 - Roma Dal 14 al 18 dicembre 2022 alle ore 21.00 – Domenica 18 dicembre alle ore 18.00 Biglietto Intero 15 Euro Biglietto Ridotto 10 Euro Cral e studenti € 8,00 Tessera associativa Tordinona € 3 Prenotazioni allo 06.7004932.

articolo pubblicato il: 06/12/2022

La Folla del XXI Secolo - periodico di politica e cultura
direttore responsabile: Gabriele Martinelli - grafica e layout: G. M. Martinelli
fondato il 1/12/2001 - reg. Trib. di Roma n 559 2002 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
cookie policy