periodico di politica e cultura 29 novembre 2022   |   anno XXII
direttore: Gabriele Martinelli - fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
archivio
Google

musica: al Teatro De’ Servi di Roma

Gel legge ed interpreta il rap italiano

Appuntamento speciale al Teatro de’ Servi il 1 ottobre con il debutto assoluto di GEL LEGGE E INTERPRETA IL RAP ITALIANO, spettacolo di Corrado Ferrarese con la partecipazione e le musiche di Ice One, in cui musica, rap e parole si mescolano in un connubio unico e social. “Gel legge” nasce un giorno in cui Corrado Ferrarese aka Gel, fondatore del gruppo romano Truceboys/Truceklan, decide di riprendersi con il cellulare mentre interpreta i testi di alcuni suoi colleghi della scena Hip Hop italiana. Dopo aver caricato le puntate su Facebook e YouTube, viene contattato da Matteo Corradini dei The Pills, il quale gli propone di alzare il tiro e girare delle puntate fatte bene con tanto di trattamento e videomaker. Le prime puntate riscuotono un notevole successo, tanto da inserire Gel come un interprete ed inventore dell’originale format. Il progetto viene copiato da molti, vedi Dolcenera che suona il piano ed interpreta le canzoni, vedi Arcade Boyz (YouTubers) che descrivono ed intrattengono gli spettatori con delle “reaction” alle canzoni rap. Gel, che vanta circa 16.000 followers su Instagram e altrettanti su Facebook, propone uno show di circa 1 ora ,1 ora e 30 in cui interpreta le canzoni in chiava teatrale ironica. Intratterrà il pubblico tra una interpretazione e l’altra in modo sobrio e sofisticato. Come sottofondo musiche d’atmosfera di Ice One. Gel vanta circa 16.000 followers su Instagram e altrettanti su Facebook.

Gel legge ed interpreta il rap italiano

di Corrado Ferrarese Con GEL e la partecipazione e le musiche di Ice One

SABATO 1 OTTOBRE ORE 21 Teatro de’ Servi-Roma

Biglietti 20€

Teatro de’ Servi Via del Mortaro 22, Roma info: 06 6795130 www.teatroservi.it

articolo pubblicato il: 25/09/2022

La Folla del XXI Secolo - periodico di politica e cultura
direttore responsabile: Gabriele Martinelli - grafica e layout: G. M. Martinelli
fondato il 1/12/2001 - reg. Trib. di Roma n 559 2002 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
cookie policy