periodico di politica e cultura 16 agosto 2022   |   anno XXII
direttore: Gabriele Martinelli - fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
archivio
Google

musica: Teatro Lirico Sperimentale "A. Belli" di Spoleto

stagione dei concerti

È iniziata la vera stagione dei concerti del Teatro Lirico Sperimentale con il primo appuntamento di “Spoleto Soirée” presso l’arena di Palazzo Collicola. Una serie di cinque concerti in collaborazione con il comune di Spoleto che vedranno in scena i cantanti del Teatro Lirico esibirsi con brani di celebri arie d’opera degli autori più famosi e conosciuti: da Donizetti a Verdi, passando per Rossini, Bellini, Puccini, ecc. La splendida cornice di Palazzo Collicola ospita i cantanti dello Sperimentale accogliendo il canto lirico, segno distintivo della cultura italiana nel mondo e fiore all’occhiello da oltre 76 anni della città di Spoleto, al centro della città.

I concerti di Spoleto Soirèe si inseriscono nell’ambito del progetto “Cantare l’opera”, realizzato grazie al sostegno del Ministero della Cultura e della Regione Umbria e con la collaborazione dei Comuni di Cascia, Scheggino e Spoleto. In una serie di sette concerti gli spettatori avranno la possibilità di ascoltare programmi sempre diversi.

Il primo concerto si è tenuto con un programma che ha visto in scena arie di Donizetti e Bellini. Si continua, sempre all’Arena Collicola, il giorno domenica 17 luglio e il giorno giovedì 21 luglio alle ore 19.00 con due programmi incentrati sulle più famose arie di Wolfgang Amadeus Mozart, il primo, e Giuseppe Verdi e il verismo il secondo. Si chiude il ciclo di concerti a Spoleto il giorno giovedì 4 agosto alle ore 21.00.

E ancora, nell’ambito delle manifestazioni di “Canto per la Valnerina”, il giorno venerdì 22 luglio alle ore 21.30 il Teatro Lirico sarà presente a Scheggino, in Piazza Carlo Urbani all’interno del programma di Neraviglioso con un repertorio incentrato sulle figure femminili, sempre caratteristiche, del teatro d’opera; il giorno 29 luglio alle ore 21.00 a Cascia, in Piazza Aldo Moro, con un programma sul verismo musicale.

Oltre agli appuntamenti di “Cantare l’opera” però il Teatro Lirico è impegnato in altri concerti in Umbria e fuori regione. Si terranno poi concerti a Riano Romano (23 luglio), Castel Ritaldi (31 luglio) e Vallo di Nera (5 agosto). Accompagneranno i cantanti al pianoforte i maestri Carolina Benedettini e Minjeong Kim, mentre le giovani voci saranno sempre di: Elena Antonini soprano, Veronica Aracri mezzosoprano, Sara Cortolezzis soprano, Oronzo D’Urso tenore, Elena Finelli soprano, Maria Stella Maurizi soprano, Alessia Merepeza soprano, Davide Peroni baritono, Giacomo Pieracci basso, Matteo Lorenzo Pietrapiana baritono, Davide Romeo baritono, Elena Salvatori soprano, Antonia Salzano mezzosoprano e Roberto Manuel Zangari tenore.

L’ingresso per i Concerti sarà libero e gratuito, fino ad esaurimento posti.

articolo pubblicato il: 15/07/2022

La Folla del XXI Secolo - periodico di politica e cultura
direttore responsabile: Gabriele Martinelli - grafica e layout: G. M. Martinelli
fondato il 1/12/2001 - reg. Trib. di Roma n 559 2002 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
cookie policy