periodico di politica e cultura 16 agosto 2022   |   anno XXII
direttore: Gabriele Martinelli - fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
archivio
Google

cronache: forum a Faenza

giornalismo musicale

Tornerà l’1 e 2 ottobre con la sua la 7a edizione il “Forum del giornalismo musicale’, in programma come sempre nell’ambito del Mei – Meeting Etichette Indipendenti.

Il Forum, diretto da Enrico Deregibus, riunisce giornalisti e critici di diversa provenienza ed età, che una volta all’anno si ritrovano per confrontarsi fra loro e con altre figure del mondo musicale. L’iniziativa è come sempre aperta a proposte o suggerimenti, inviando una mail a: enrico.deregibus@gmail.com . Gli appuntamenti del Forum quest'anno si svolgeranno nel Salone del Palazzo del podestà in Piazza del Popolo 6 a Faenza.

Nella prima giornata verrà ricordato Michele Manzotti, giornalista della Nazione e direttore della rivista online Il Popolo del Blues, scomparso improvvisamente nei mesi scorsi. Manzotti, presente al Forum sin dalla sua prima edizione, è stato tra l’altro il principale fautore dell’AGIMP, l’Associazione dei Giornalisti e critici Italiani di Musica legata ai linguaggi Popolari, nata nell’ambito del Forum e della quale era diventato presidente. Da questa edizione del Forum nascerà un premio in suo ricordo, il “Premio Michele Manzotti”, che sarà assegnato annualmente ad un giornalista o critico musicale di particolare valore. Nel pomeriggio, inoltre, è previsto un incontro dedicato a Manzotti e alla sua attività, a cui parteciperanno fra gli altri Giulia Nuti, sua storica collaboratrice, e Simona Cantelmi, in rappresentanza del direttivo dell’AGIMP.

L’apertura di questa edizione, nel pomeriggio del 1° ottobre, sarà proprio con l’annuale assemblea dell’AGIMP (per informazioni: associazioneagimp@gmail.com ). “Continuiamo - comunica il direttivo della associazione - senza la nostra guida, il nostro presidente e grande amico Michele Manzotti, ma, anche facendo tesoro del suo entusiasmo e dei suoi insegnamenti, andremo avanti con maggior vigore. Ci incontreremo a Faenza per condividere le novità riguardanti l’associazione, su cui abbiamo lavorato e stiamo lavorando in questi mesi”.

In chiusura di giornata si terranno le premiazioni della “Targa Mei Musicletter”, il premio nazionale per il giornalismo musicale sul web ideato e curato da Luca D'Ambrosio, che sarà assegnato al “Miglior sito collettivo” e al “Miglior blog personale” di informazione musicale e culturale dell’anno. Il Premio speciale quest’anno invece andrà alla “Migliore iniziativa culturale contro la guerra”.

Tutti gli appuntamenti sono a ingresso libero.

Domenica 2 ottobre dalle 9.30 (in collaborazione con Il Piccolo, edizione faentina del settimanale Corriere Cesenate) ci sarà invece spazio per un seminario che toccherà vari temi legati alla musica di oggi e a quella storica. Fra i relatori, Federico Savini (che tratterà il tema “La narrazione della musica negli anni 20”), Simone Arminio (su “Ci sono ancora i generi musicali?”) e Giulia Nuti (su “Il blues attraverso la lente del giornalismo specializzato”). Aprirà per un saluto Giordano Sangiorgi, patron del MEI, che ricorderà i 25 anni della manifestazione nata con il marchio MEI nel 1997.

Nei primi sette anni del Forum si sono svolte numerose iniziative: tavoli di lavoro, assemblee, lezioni, corsi di aggiornamento, incontri con figure professionali. Sono stati coinvolti sino ad oggi circa 400 giornalisti, da quelli delle grandi testate a quelli delle webzine, sino alle radio e tv. Una occasione unica per affrontare da molti punti di vista i temi centrali del giornalismo musicale di oggi: il rischio di estinzione, il nuovo ruolo, la carenza di spazi, l'interazione fra media diversi e molto altro.

articolo pubblicato il: 18/07/2022

La Folla del XXI Secolo - periodico di politica e cultura
direttore responsabile: Gabriele Martinelli - grafica e layout: G. M. Martinelli
fondato il 1/12/2001 - reg. Trib. di Roma n 559 2002 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
cookie policy