periodico di politica e cultura 25 settembre 2022   |   anno XXII
direttore: Gabriele Martinelli - fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
archivio
Google

cronache: resi noti da Enasc-Unsic

35 bonus


nella stessa sezione:
La Direzione generale del patronato Enasc-Unsic (600 sedi in Italia e 16 all'estero), con Valentina Del Prete e Walter Recinella, ha individuato i “bonus” in essere per il 2022. Sono trentacinque e l’ultimo, in ordine di tempo, è quello per attenuare i costi per lo psicologo, per il cui inoltro della richiesta c’è tempo fino al 24 ottobre 2022 (ma bisogna avere Isee inferiore a 15mila euro per avere 600 euro). Ecco nel dettaglio tutti i bonus:

BONUS AFFITTO GIOVANI - Per giovani tra 20 e 31 anni (da compiere) che vanno a vivere da soli, con un appartamento (o parte di esso) in affitto come abitazione principale, diversa da quella dei genitori. L’agevolazione è del 20% delle spese annue sostenute, fino a 2.000 euro. Oltre all’età, bisogna avere requisiti economici. BONUS ANIMALI DOMESTICI - Agevolazione del 19% per le cure mediche. Il limite massimo è di 550 euro, ma esiste una franchigia di 129,11 euro. Il credito si può usare in diminuzione delle tasse da pagare. BONUS ASCENSORI - Detrazione del 75% sulle spese per la rimozione delle barriere architettoniche nelle case tramite ascensori o montacarichi o per lo smaltimento di impianti già esistenti. Il credito può essere utilizzato in 5 quote, in diminuzione delle tasse. BONUS ASSUNZIONI GIOVANI - Fino al 30 giugno 2022, era l’incentivo per i datori di lavoro che hanno assunto giovani fino a 36 anni, con durata di 3 anni per contratto a tempo indeterminato con lavoratori under 36. BONUS AUTO - Ecoincentivi all’acquisto di auto elettriche o ibride, rottamando un’auto più inquinante. Fino a 5.000 euro per auto elettriche con emissioni tra 0-20g/Km (3.000 per l’acquisto + 2.000 per eventuale rottamazione); fino a 4.000 euro per l’acquisto di auto ibride plug-in, nella categoria 61-135 g/Km di CO2 (2.000 all’acquisto + 2.000 con rottamazione). BONUS BANCOMAT - Agevolazione per professionisti e commercianti, fino a 480 euro. Credito d’imposta per l’acquisto, l’affitto e l’uso del Pos. Andava richiesto entro il 30 giugno 2022. BONUS BENZINA - Riduzione delle accise sui carburanti, pari a 25 centesimi al litro (più 5 centesimi di Iva) e introduzione di buoni carburante fino a 200 euro esentasse (voucher che le aziende possono distribuire ai dipendenti che si spostano per lavoro). BONUS CALDAIA - Detrazione per la sostituzione di un impianto per il riscaldamento della casa. Agevolazioni: 110% se si sostituisce la caldaia in contemporanea con un intervento trainante di ristrutturazione; 65% cambiando l’impianto con uno di classe A o a maggiore efficienza; 50% per una caldaia di classe A, senza valvole.

BONUS CONDIZIONATORI – Per chi acquista (o sostituisce) un condizionatore nuovo a pompa di calore, ottenendo un efficientamento energetico in casa: detrazione del 50% o del 65% sulla spesa. Il credito è utilizzabile in diminuzione delle tasse da pagare. In alternativa è possibile fruire dello sconto in fattura. BONUS CULTURA - 500 euro per studenti di 18 anni (nati nel 2003) tramite registrazione sulla piattaforma 18App, per chi possiede i requisiti previsti. È nominativo, si può usare nei negozi aderenti e su Amazon. BONUS DOCENTI - Da settembre 2022, bonus di 500 euro nella carta del docente per acquistare libri, riviste, corsi, biglietti per teatri e cinema, musei, eventi culturali, ecc. BONUS DONNE DISOCCUPATE - Sgravio contributivo fino a 6.000 euro per datori di lavoro che assumono lavoratrici senza occupazione da almeno 12 mesi. La durata del beneficio varia da 12 (per contratti a tempo determinato) a 18 mesi (per indeterminati). BONUS 200 EURO - Una tantum introdotto con il decreto Aiuti 2022, per contrastare il caro vita. Spetta a pensionati e lavoratori dipendenti e autonomi. Previsto il bonus colf e badanti, anche per i disoccupati percettori di reddito di cittadinanza. Ne hanno diritto se con reddito inferiore a 35.000 euro nel 2021. L’aiuto a luglio 2022 in busta paga per i dipendenti privati (da scaricare il modulo di autodichiarazione). Per i dipendenti pubblici e i pensionati non serve l’autocertificazione. Scheda: urly.it/3pk5b. BONUS ELETTRODOMESTICI – Per l’acquisto di frigoriferi, congelatori, forni e altro, per arredare casa oggetto di ristrutturazione. Agevolazione del 50% fino a 10.000 euro. BONUS FACCIATE - Per le riqualificazioni delle case. La legge di Bilancio 2022 ha rinnovato l’incentivo, ma con percentuale inferiore: ora è al 60% delle spese per i lavori (era al 90% nel 2021). BONUS FIGLI E FAMIGLIA - Le famiglie con figli fino ai 21 anni possono richiedere all’Inps l’assegno unico. L’importo dipende dall’Isee familiare: 175 euro mensili a figlio per Isee fino a 15.000 euro; da 175 a 51 euro per Isee da 15.001 a 40.000 euro; 50 euro mensili, oltre i 40.000 euro. Maggiorazioni in base al numero di figli e alla condizione lavorativa dei genitori. BONUS IDRICO – Fino a 1.000 euro per la ristrutturazione di bagni, in particolare per la sostituzione di sanitari e rubinetti, a patto che comporti la riduzione del flusso di acqua utilizzata. Domanda, nel 2022, sulla piattaforma Sogei. BONUS INFISSI - Detrazione fiscale del 50%, fino a massimo 60.000 euro. L’agevolazione può essere usata in diminuzione delle tasse da pagare o tramite sconto in fattura da parte dell’impresa che svolge l’intervento. BONUS INTERNET - Voucher per la digitalizzazione rivolto a imprese e partite Iva. Fino a 2.500 euro per chi sottoscrive abbonamenti ad internet veloce. Si può richiedere fino al 15 dicembre 2022 agli operatori accreditati.

BONUS MATRIMONIO - Per le imprese che organizzano matrimoni e hanno registrato perdite. BONUS MOBILI - Detrazione Irpef del 50% per l’acquisto di mobili destinati ad abitazioni oggetto di ristrutturazione. Tetto massimo della spesa sceso da 16.000 a 10.000 euro. BONUS NIDO - Permette alle famiglie con redditi bassi di coprire parte del pagamento della retta. L’incentivo non rientra nel nuovo assegno unico per i figli. BONUS PATENTE - Contributo del 50% (fino a 1.000 euro) sulle spese per prendere la patente. Per giovani fino a 35 anni; percettori del reddito di cittadinanza o di disoccupazione. Riconosciuto fino al 30 giugno 2022. BONUS PRIMA CASA UNDER 36 - Per giovani che hanno acquistato una “prima casa” entro il 30 giugno 2022: esenzione dell’imposta di registro catastale; riconoscimento di un credito d’imposta per un importo pari all’Iva versata (dov’è previsto). BONUS PSICOLOGO - Fino a 600 euro per uno psicologo per curare i disagi, certificati da un medico, causati dalle conseguenze della pandemia. Spetta senza limiti di età, se con Isee fino a 50.000 euro. Importo crescente al decrescere del reddito. Dal 25 luglio è possibile presentare domanda sul sito dell’Inps (o tramite call center). Scheda: urly.it/3pk5g.

BONUS RISTRUTTURAZIONE - Detrazioni per interventi che non rientrano nel Superbonus. Percentuale solitamente del 75%, ma dipende dal tipo di lavoro. BONUS SCOOTER ELETTRICI - Contributo del 40% fino a 4.000 euro con rottamazione (del 30%, fino a 3.000 euro, senza). Va richiesto dalla concessionaria su ecobonus.mise.gov.it e spetta all’acquirente come sconto sul prezzo di acquisto. BONUS SOCIALE - Per nuclei familiari con Isee basso c’è lo sconto applicato direttamente sulla bolletta di luce e gas. Si riceve in automatico, ma solo per famiglie con Isee aggiornato. La riduzione è applicata anche in nuclei con un soggetto in gravi condizioni di salute che necessita di apparecchiature mediche o con reddito di cittadinanza. BONUS SUD – Fino al 30 giugno 2022, era lo sgravio del 30% dei contributi per assunzioni a tempo indeterminato nel Mezzogiorno. BONUS TENDE DA SOLE - Detrazione del 50% fino a 60.000 euro sul prezzo d’acquisto e posa in opera di schermature solari interne o esterne. Vale anche per zanzariere. BONUS TRASPORTO PUBBLICO - Fino a 60 euro per studenti e lavoratori che si spostano usando i mezzi pubblici. Serve un reddito inferiore a 35.000 euro nel 2021. BONUS TV - Per l’acquisto di televisori o decoder. Sconto applicato dal fornitore sul prezzo di acquisto.

BONUS VERDE - Pari al 36% delle spese per la sistemazione del verde di casa. Bonus utilizzabile fino al 2024. Il limite della spesa è di 5.000 euro per interventi su terrazze, giardini, balcone, fioriere, recinzioni e altro. SISMABONUS – Per l’acquisto di immobili in zone di rischio sismico, per i lavori di adeguamento. Dà diritto a ricevere il Superbonus 110%. Requisiti: l’atto di acquisto dell’immobile andava stipulato entro il 30 giugno 2022; il tetto di spesa per gli interventi è di 96.000 euro. SUPERBONUS 110 - Prorogato per tutto il 2022, per ogni tipologia di abitazione. Non ci sono limiti Isee per i lavori che riguardano le villette unifamiliari. Per i condomini la proroga è fino al 2023.

Per ulteriori informazioni: tel. 06-58.333.803 chiedendo dell’Enasc-Unsic.

articolo pubblicato il: 28/07/2022

La Folla del XXI Secolo - periodico di politica e cultura
direttore responsabile: Gabriele Martinelli - grafica e layout: G. M. Martinelli
fondato il 1/12/2001 - reg. Trib. di Roma n 559 2002 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
cookie policy