periodico di politica e cultura 27 giugno 2022   |   anno XXII
direttore: Gabriele Martinelli - fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
archivio
Google

teatro: alla Casa del Teatro Ragazzi e Giovani di Torino

riparte la stagione estiva

Da sabato 11 giugno riparte la stagione estiva della Casa del Teatro nell’Arena all'aperto con SPETTACOLI D’ESTATE – IL TEATRO SOTTO CASA, una programmazione, dal venerdì alla domenica, di oltre 30 appuntamenti di teatro, musica e danza, pensati principalmente per le famiglie ma anche per i ragazzi e i giovani adulti. “Questa estate presentiamo il repertorio amato dei nostri spettacoli” dichiara il direttore artistico Emiliano Bronzino “e le novità delle produzioni di alcuni tra le compagnie più interessanti nel panorama nazionale; spettacoli in collaborazione con l’Unione Musicale, dedicati alla vocazione vissuta fin da ragazzi e la conoscenza della musica classica nella serie di #INTERVISTAILMUSICISTA, senza dimenticare gli appuntamenti di cabaret teatrale presentati in collaborazione con il Teatro della Caduta. Inoltre, ogni domenica mattina, L’ALBERO DEI REGALI NEL BOSCO DELLE FIABE, che offre l’occasione ai bambini del pubblico di diventare i protagonisti della storia e di partecipare attivamente alla realizzazione dello spettacolo, festeggiando assieme con una colazione/brunch offerta dal Teatro”.

Il cartellone si apre sabato 11 giugno, alle ore 18 (replica domenica 12 giugno, stesso orario), con IL RE PESCATORE della Fondazione TRG Onlus, una favola delicata e divertente sul tempo, custode come il mare dei nostri sogni e desideri più segreti, di Pasquale Buonarota e Alessandro Pisci, in scena insieme a Elena Campanella, scenografia di Lucio Diana.

A partire da domenica 12 giugno alle ore 11 prende il via un appuntamento ricorrente per tutta l’estate: L’ALBERO DEI REGALI NEL BOSCO DELLE FIABE, un gioco teatrale interattivo in 10 appuntamenti della Fondazione TRG Onlus per far capire ai bambini quanto sia importante conoscere e rispettare la natura intorno a noi e prendersi cura del mondo in cui viviamo, coinvolgendoli anche a partecipare alla situazione rappresentata dagli attori-narratori. La novità è che al termine dello spettacolo il pubblico potrà gustare il brunch domenicale, compreso nel prezzo del biglietto, presso la caffetteria della Casa del Teatro.

Nel secondo fine settimana di programmazione venerdì 17 giugno ore 20.45 viene presentato AMOR DI MUNDO di Fondazione EgriBiancoDanza, ideazione e coreografia di Raphael Bianco, un gala di danza pensato per un pubblico dai 5 anni che trae il proprio titolo da una canzone di Cesaria Evora, cantante di Capo Verde recentemente scomparsa, artista che attraverso il canto parlava di speranza, amore e un futuro migliore.

Sabato 25 giugno ore 18.00 torna alla Casa del Teatro MARCO POLO E IL VIAGGIO DELLE MERAVIGLIE della Fondazione TRG Onlus, di Luigina Dagostino con Claudio Dughera, Daniel Lascar e Claudia Martore, lo spettacolo tratto da Il Milione sul tema dell'esplorazione, della conoscenza e del meraviglioso che ci ricorda che la scoperta di culture lontane e diverse dalle nostre deve sempre essere accompagnata dal dialogo e dal rispetto reciproco. E sempre alla musica sono dedicati i venerdì di luglio con INTERVISTA IL MUSICISTA, un progetto di Fondazione TRG Onlus e Unione Musicale Onlus in cui, con il coinvolgimento di giovanissimi e talentuosi musicisti, Pasquale Buonarota e Alessandro Pisci raccontano l’energia, la passione, le relazioni e le emozioni che nascono dal fare musica, da soli e insieme, con appuntamenti dedicati allo strumento solista, al duo, al trio, al quartetto.

Nei sabato sera di luglio la comicità è la protagonista di quattro appuntamenti, per ragazzi e adulti, dell’Associazione Teatro della Caduta: si parte con l’umorismo sagace, brillante e cattivello dello stand up comedy anglosassone di ALCUNE COSE DA DIRE, il nuovo one-man-show di e con Francesco Giorda, si prosegue con l’intrattenimento di PERFORMANCE MAGICA COMPLETAMENTE FUORI DALL’ORDINARIO di e con Davide Nicolosi conosciuto come ‘Skizzo’, poi è la volta di LA PAURA FA 50! monologo del cabarettista, scrittore e musicista Gianpiero Perone che racconta come affrontare i fatidici 50 usando l'arma dell'ironia e si chiude con NON TUTTO IL MALE VIENE PER NUOCERE, MA QUESTO SÌ, one-woman-show in cui Giulia Pont dà vita ad una serie di personaggi e situazioni tragicomiche, all’insegna di una comicità intelligente e mai scontata.

Nel ricco cartellone estivo della Casa del Teatro Ragazzi e Giovani sono inoltre programmati AAA CERCASI CUSTODE PER PICCOLO PIANETA de La Piccionaia, uno spettacolo divertente e coinvolgente per parlare con semplicità ed immediatezza a bambini e adulti di importanti tematiche ambientali legate al naturale equilibrio del Pianeta Terra e ai rischi che quotidianamente lo minacciano. IL LUNGO VIAGGIO DEL CONIGLIO EDOARDO di Accademia Perduta / Romagna Teatri, uno spettacolo di narrazione e animazione, con musica suonata dal vivo, con fisarmonica e sax tenore, che è un viaggio attraverso i sentimenti. SEME DI MELA del Teatro del Buratto, un viaggio appassionante nel mondo segreto del “sotto la terra”, dove hanno casa animali piccoli e grandi, per raccontare con semplicità ai più piccoli che sono una piccola parte meravigliosa di un grande mondo pieno di meraviglie; un mondo di cui prendersi cura, da rispettare, da amare e giocare. Quattro spettacoli comici, nei sabati di luglio, con gli artisti del Teatro della Caduta, ciascuno con il proprio stile di humour. PIGIAMI della Fondazione TRG Onlus, di Nino D’Introna, Graziano Melano, Giacomo Ravicchio, un ever green che invita a non perdere mai la voglia di giocare e sognare e che dopo 40 anni e oltre 2000 repliche in giro per il mondo dimostra di possedere un linguaggio sempre attuale di una rara freschezza e longevità, che ne fa un vero e proprio classico del teatro per i giovani.

E a settembre, nell’ultimo fine settimana di programmazione, VA, VA, VA, VAN BEETHOVEN della Fondazione TRG Onlus in collaborazione con Unione Musicale Onlus, uno spettacolo, tra musica e teatro, di Pasquale Buonarota, Alessandro Pisci e Diego Mingolla, dedicato al più grande compositore della storia, per scoprire alcuni aspetti della sua vita, del suo carattere burbero e della sua arte. L’azione teatrale, che vede protagonisti Pasquale Buonarota e Alessandro Pisci, è accompagnata dall’esecuzione da parte di Mario Stefano Tonda dell’op. 35 di Ludwig Van Beethoven: tema, variazioni e fuga su motivi dell’Eroica.

BIGLIETTI: Intero € 10 | Ridotto € 5 (Under 14) Per L’ALBERO DEI REGALI NEL BOSCO DELLE FIABE (spettacolo + brunch) Intero € 8 Ridotto € 5 (under 14) I posti a sedere non sono numerati

CASA DEL TEATRO RAGAZZI E GIOVANI Corso Galileo Ferraris 266 – Torino tel. 011/19740280 - 389/2064590 – biglietteria@casateatroragazzi.it – www.casateatroragazzi.it Orario di biglietteria telefonica: dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 18.00, sabato e domenica dalle ore 15.00 alle ore 19.00

articolo pubblicato il: 03/06/2022

La Folla del XXI Secolo - periodico di politica e cultura
direttore responsabile: Gabriele Martinelli - grafica e layout: G. M. Martinelli
fondato il 1/12/2001 - reg. Trib. di Roma n 559 2002 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
cookie policy