periodico di politica e cultura 18 agosto 2022   |   anno XXII
direttore: Gabriele Martinelli - fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
archivio
Google

cronache: alla Fortezza da Basso di Firenze

Postalmarket a “Taste”


nella stessa sezione:
Postalmarket, nuovo marketplace delle eccellenze del Made in Italy anche nel settore Food&Beverage, partecipa per la prima volta a “Taste”. Edizione 2022 della manifestazione targata Pitti Immagine prevista dal 26 al 28 marzo alla Fortezza da Basso di Firenze. Una kermesse con tutte le eccellenze della food culture contemporanea e del mondo enogastronomico. Stand, eventi, food show animeranno la rassegna nei 3 giorni di svolgimento. Postalmarket sarà presente con un proprio stand, situato al piano attico del padiglione centrale dell’area espositiva, proprio accanto all’arena dove si svolgeranno gli eventi.

Il direttore generale Postalmarket Alessio Badia sarà protagonista di un talk per raccontare come Postalmarket valorizza le imprese italiane attraverso un nuovo modo di gestire le vendite e il canale retail. “Le aziende presenti nel nostro sito gestiscono direttamente i propri prodotti e il prezzo di vendita, senza imposizioni o vincoli – spiega Badia – dal canto nostro, noi raccontiamo le aziende e i prodotti, attraverso il blog, i social e la nostra newsletter, portando ogni giorno nelle case di milioni di italiani le eccellenze del settore Food&Beverage. Insieme possiamo costruire strategie commerciali e di comunicazione, per valorizzare la storia e l’unicità di ciascun brand”. Postalmarket inoltre garantisce ai produttori la miglior gestione dei prodotti con una logistica informatizzata, in cui la merce può essere gestita a temperatura controllata nel rispetto delle condizioni di sicurezza stabilite per merci biologiche.

Il responsabile del settore Food&Beverage di Postalmarket, Carlo Vischi, parteciperà ad un talk dedicato alla evoluzione dei consumi fuori casa insieme a Febo Leondini, tutor del master in trade management della Luiss Business School, Giancarlo Carniani, Dg del gruppo TO Florence Hotel ed al ristoratore ed influencer Andrea Gori. I numeri dell’e-commerce Postalmarket sono davvero importanti. Ad oggi il portale Postalmarket.it registra 20.000 accessi al giorno. Il blog e le newsletter raggiungono oltre 100.000 utenti attivi ogni settimana. Le interazioni sui social sono migliaia e continue su tutti i canali. Sono già 300 i brand italiani presenti sull’e commerce (più di 150 quelli del solo settore “Food&Beverage”) per un totale di 60mila prodotti disponibili. Il catalogo cartaceo, distribuito in tutta Italia ad ottobre 2021, è andato sold out in poche settimane.

“Nel nostro e commerce sono presenti le eccellenze dell’enogastronomia italiana – prosegue Badia – realtà innovative e di tradizione, orientate alla valorizzazione di sapori e gusti radicati nel territorio. Alle aziende del Food&Beverage che intendono proiettarsi nel mondo delle vendite on line dico quindi di venire a trovarci al nostro stand al Pitti Taste 2022. Assieme possiamo studiare una proposta di vendita accattivante e ricercata, puntando il brand a raggiungere un pubblico davvero vasto”. Prosegue intanto il lavoro del team Postalmarket per la prossima edizione del catalogo cartaceo. Sarà in distribuzione ad aprile con tantissime novità.

articolo pubblicato il: 16/03/2022

La Folla del XXI Secolo - periodico di politica e cultura
direttore responsabile: Gabriele Martinelli - grafica e layout: G. M. Martinelli
fondato il 1/12/2001 - reg. Trib. di Roma n 559 2002 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
cookie policy