periodico di politica e cultura 17 gennaio 2022   |   anno XXII
direttore: Gabriele Martinelli - fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
archivio
Google

cronache: alla Casa del Teatro Ragazzi e Giovani di Torino

corso di recitazione

A partire dal 20 gennaio 2022 avrà inizio NFTheatre, corso di recitazione, tenuto da Pasquale Buonarota, a cui parteciperà una classe di quattordici giovani di età compresa tra i 16 e i 26 anni. Il percorso che gli aspiranti attori seguiranno avrà una durata di 5 mesi, per un totale di 20 lezioni che avranno luogo presso Casa del Teatro, ogni giovedì dalle ore 20.00 alle ore 23.00. Il tutto verrà trasmesso in diretta streaming sulla piattaforma Twitch sotto la supervisione di Jack Sapienza, che sarà il punto di incontro tra mondo fisico e mondo digitale.

L’idea del progetto parte da una sfida: creare uno spazio di scontro-confronto tra il teatro e i nuovi spazi di espressione digitali; sperimentare una ricerca tra virtuale e reale; offrire un’occasione da afferrare, un laboratorio dove si produrranno emozioni tangibili. Da qui nasce la collaborazione tra la Fondazione TRG Onlus, centro di produzione teatrale con una significativa attività nel campo della formazione, e RKH, studio di produzione audio video e realtà che si dedica all’intrattenimento a 360 gradi. L’audace progetto metterà in comunicazione due mondi: da un lato il teatro, che per la sua natura rituale ha un qualche cosa di sacro e di inviolabile, dall’altro il mondo digitale, con la sua fluidità e la sua costante trasformazione, ma che per questa sua stessa natura ha la capacità di prendere forme diverse a seconda del contenuto con cui viene in contatto. L’intento sarà far nascere, da questa commistione, un nuovo “spazio partecipativo”: chi seguirà da casa non avrà soltanto l’opportunità di assistere a un corso di teatro, come un uditore virtuale, ma anche di intervenire, di sentirsi coinvolto e di partecipare attivamente al percorso formativo, grazie alla possibilità che offre la piattaforma Twitch di scrivere su una chat comune mentre si guarda la diretta del programma; i partecipanti al corso in presenza, a loro volta, oltre al percorso di formazione teatrale, avranno l’opportunità di raccontarsi e di sperimentare quel gioco tra persona e personaggio che l’esposizione in una vetrina come quella del web permette. Il nome NFTheatre si ispira al concetto di NFT digitali: oggetti del mondo virtuale, ontologicamente intangibili, ma con un valore di mercato concreto; caratteristiche che hanno per molti aspetti in comune con il teatro, che si nutre di effimero, che si esprime attraverso il non tangibile, produce bellezza e benessere, tutte cose inafferrabili, ma di grande valore. Durante il corso di teatro saranno affrontate le nozioni di recitazione di base: il corpo, lo spazio e il gesto; la costruzione del personaggio: lo stato fisico e lo stato emotivo; la scrittura scenica, partendo dalle storie degli allievi e dalle loro emozioni fino ad arrivare alla realizzazione di uno spettacolo vero e proprio.

Le singole lezioni saranno divise in tre parti: - 20.00 - 21.00 preparazione alla lezione - 21.00 - 22.00 lezione in diretta Twitch - 22.00 - 23.00 post puntata e realizzazione di contenuti per i social network

Pasquale Buonarota Autore, regista, attore, collabora dal 1994 stabilmente con la Fondazione Teatro Ragazzi e Giovani Onlus di Torino (già Teatro dell’Angolo) prendendo parte a numerosi allestimenti con cui partecipa ai Festivals Internazionali di Dublino, Seattle, Edimburgo, Avignone, Salonicco, Lione. Ha collaborato come attore in produzioni del Teatro Stabile di Torino, Teatro Nazionale di Genova, Teatro Piemonte Europa, Acti. Crea e promuove i seguenti progetti culturali: “Progetto Favole Filosofiche”, che ha come obbiettivo quello di sperimentare percorsi di filosofia con le nuove generazioni; “Favole in Forma Sonata” progetto dedicato all’incontro tra teatro e forme musicali, in collaborazione con L’Unione Musicale di Torino. Per il progetto scrive e mette in scena spettacoli teatrali come “Va,va,va,van Beethoven”, “Mio fratello Amadè”, “Il Re Danza”, “Cenerentola, Rossini all’Opera” Dal 2017 scrive e mette in scena “La Casa dei Suoni” e “Casa Beethoven” in collaborazione con l’Orchestra sinfonica RAI.

Giacomo Sapienza Co-fondatore di RKH, produttore musicale, direttore artistico, autore di format live e di cortometraggi pubblicati su diverse piattaforme social, da Facebook a YouTube, da Instagram a Twitch. Pioniere nell’utilizzare i social network come luogo di diffusione di contenuti audiovisivi, si è sempre distinto per la sua creatività e sperimentazione e per la ricerca della qualità dei prodotti rilasciati. Casa di produzione audiovideo, con sede a Torino, RKH è un luogo dove gli artisti di ogni livello e ogni categoria possono trovare i mezzi necessari per costruire e sviluppare il loro personale linguaggio. Esperta del campo musicale e video-cinematografico, negli ultimi anni ha inoltre sviluppato diversi linguaggi di live streaming, portando prodotti di alto livello all’interno di piattaforme differenti.

INFORMAZIONI e ISCRIZIONI: QUOTA DI PARTECIPAZIONE Euro 600 (con possibilità di rateizzazione) La partecipazione online è gratuita con la possibilità di sottoscrivere un abbonamento o donare per sostenere il progetto e avere contenuti esclusivi extra CASA DEL TEATRO RAGAZZI E GIOVANI Corso Galileo Ferraris 266 – Torino Tel. 011/19740287 – 328/2291796 dalle ore 9.30 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle 17.00 laboratori@casateatroragazzi.it - www.casateatroragazzi.it RKH STUDIO Via Carlo Allioni 3 – Torino Sito ufficiale - Instragram - creativedirector@rkhstudio.com

articolo pubblicato il: 02/01/2022

La Folla del XXI Secolo - periodico di politica e cultura
direttore responsabile: Gabriele Martinelli - grafica e layout: G. M. Martinelli
fondato il 1/12/2001 - reg. Trib. di Roma n 559 2002 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
cookie policy