periodico di politica e cultura 24 settembre 2021   |   anno XXI
direttore: Gabriele Martinelli - fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
archivio
Google

spettacolo: a Centrale Preneste Teatro di Roma

"Bolla!"

Da venerdì 10 a domenica 19 settembre due week-end colorati e divertenti all’insegna del circo e del teatro di strada sono in programma a Centrale Preneste Teatro (Via Alberto da Giussano, 58), in zona Pigneto-Malatesta, nel cuore di una delle periferie più multietniche della Capitale. Eventi di strada, spettacoli di circo, laboratori creativi e letture pensati per i bambini e per le famiglie di Roma: è Bolla!, il Festival Internazionale di circo-teatro sociale giunto quest’anno alla sua VII edizione, con la direzione artistica di Floriana Rocca e artisti provenienti da tutto il mondo.

Ogni giorno è previsto uno spettacolo di circo-teatro: si comincia venerdì 10 settembre alle ore 18.00 con “Prendi e te ne vai” di Circo Sonambulos (Italia – Spagna), per la regia di Claudio Pieroni, con Claudia Oddi e Pablo Sanz. Una commedia circense in cui le tecniche del circo sono in realtà un pretesto per esplorare le dinamiche tragicomiche proprie delle relazioni umane. Sabato 11 settembre alle ore 17.00 Teatro C’art Comic Education (Brasile - Italia) porta in scena “Tranquilli!!!”, scritto, diretto e interpretato da André Casaca. Lo spettacolo riflette un lato comico dell’essere umano che vive il quotidiano in modo frenetico, ma la sua necessità di sognare muta la sua frenesia in libertà, trasformando le sue giornate in un spazio assurdo e magico. Domenica 12 settembre alle ore 17.00 la Compagnia Borghetti–Vallin (Milano) presenta “Lunatic Park” con Marco Borghetti e Alessandro Vallin. Due eccentrici personaggi che sembrano usciti direttamente da un quadro di Magritte hanno uno scopo ben preciso: quello di camminare sulla luna tendendo una corda tra le estremità dell’astro e congiungendo i due apici con una camminata lieve, quasi in punta di piedi. Venerdì 17 settembre alle ore 18.00 Teatro Viaggiante (Pavia) porta in scena “La Famiglia Mirabella” di e con Elisabetta Cavana, Edoardo Mirabella & famiglia. Energia, giocoleria, mimo, equilibrismi, danza, teatro, musica: ecco le componenti di questo evento unico. Il ritmo ska della musica trascina la folla, è un’ora di visual comedy, teatro di strada e coinvolgimento, dove virtuosismo e umanità si fondono in un’atmosfera unica. Sabato 18 alle ore 17.00 va in scena “Balloon Adventures” della Compagnia Collettivo Clown-Manicomics Teatro (Milano) di e con Andrea Meroni e Fabio Lucignano. Cosa succede quando un palloncino prende il volo? Due clown, aviatori, piloti di mongolfiera, impavidi e coraggiosi, intraprendono un viaggio per inseguirlo. Questo viaggio li porterà a Balloonia, dove si ritrovano i sogni sfuggiti di mano, quelli scoppiati e quelli ormai sgonfi. Infine domenica 19 settembre, sempre alle 17.00, è la volta di “Ali”, di Mimì Clown (Firenze) di e con Sara Gagliarducci. Mimì è una buffa clochard che aspetta il suo innamorato partito per chissà dove. Lo aspetta giorno e notte in quel luogo dove si sono baciati per la prima volta. Si ricongiungeranno?

La mattinata delle due domeniche (12 e 19 settembre), inoltre, è ricca di appuntamenti con "Domeniche in festa". Sono in programma truccabimbi, laboratori e letture per grandi e piccini con "Le storie abitano nei libri: storie di circo e clownerie" a cura di Valentina Greco e Gabriele Traversa. È prevista anche un'esposizione di libri e album illustrati sul tema del circo a cura della libreria The Little Reader letteratura per l’Infanzia. Gli artisti di strada con i loro spettacoli chiudono le domeniche mattina in festa: il 12 settembre alle ore 12.00 è la volta di Carlo Leonardi (Roma) con “C’è un nodo in questa corda?” 'Er' giocoliere Don Carlos tenta qualsiasi cosa pur di riuscire a soddisfare il pubblico. Come fare un nodo in una corda con il rapido movimento di una mano? Prova ma non riesce! Il giocoliere non si dà per vinto, moltiplica gli sforzi e tenta giocolerie ed equilibrismi sempre più complicati e difficili, facendo aumentare suspense e risate. Infine si chiude domenica 19 settembre con Mimì Clown (Firenze) in “Mimi’ On The Road” di e con Sara Gagliarducci. Con la sua camminata incerta e i suoi buffi modi, Mimì anima lo spazio alla ricerca del suo amore, fermandosi a raccontare pezzi della sua storia.

Bolla!, il Festival Internazionale di circo-teatro sociale VII edizione si svolge a Centrale Preneste Teatro dal 12 al 19 settembre. Il biglietto d’ingresso agli spettacoli pomeridiani (venerdì, sabato e domenica) è di € 5, la partecipazione alle "Domeniche in Festa" è gratuita. La prenotazione è obbligatoria, si può scrivere alla mail info@ruotalibera.eu o chiamare il numero 06 27801063 (lun./ven. 10.00/17.00).

Bolla! Festival Internazionale di circo-teatro sociale VII edizione Da 10 al 19 settembre 2021 Centrale Preneste Teatro Via Alberto da Giussano, 58 – Roma Biglietto per spettacoli pomeridiani € 5, "Domeniche in Festa" ingresso libero Info e prenotazioni: 06 27801063 (lun./ven. 10.00/17.00) o info@ruotalibera.eu Pagina Facebook: www.facebook.com/CentralePrenesteTeatro Blog Centrale Preneste: http://centraleprenesteteatro.blogspot.com

articolo pubblicato il: 09/09/2021 ultima modifica: 15/09/2021

La Folla del XXI Secolo - periodico di politica e cultura
direttore responsabile: Gabriele Martinelli - grafica e layout: G. M. Martinelli
fondato il 1/12/2001 - reg. Trib. di Roma n 559 2002 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
cookie policy