periodico di politica e cultura 22 gennaio 2021   |   anno XXI
direttore: Gabriele Martinelli - fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
archivio
Google

teatro: in streaming dal Teatro della Fortuna di Fano

"Il quotidiano innamoramento"

Dopo le tre repliche sold out dell’1, 2 e 3 gennaio, a grande richiesta, la Fondazione Teatro della Fortuna e l’AMAT hanno deciso di prolungare con altre tre repliche – 4 e 5 gennaio ore 21.15, 6 gennaio ore 17 – la possibilità di assistere in streaming dal Teatro della Fortuna di Fano al commovente e intenso recital di Mariangela Gualtieri Il quotidiano innamoramento.

Il rito sonoro di Mariangela Gualtieri – come lo definisce la poetessa stessa - è realizzato con la guida di Cesare Ronconi e conclude la rassegna AMATo Teatro a casa tua!, realizzata con il contributo di Regione Marche e MiBACT, che ha offerto alla Platea delle Marche e non solo momenti di ‘invasione’ ed ‘evasione’ propri dell’esperienza teatrale con cinque appuntamenti in live streaming e streaming dai teatri di Recanati, Pesaro, Urbino, Senigallia e Fano.

"Comincia l'anno nella maniera più bella – afferma Catia Amati presidente della Fondazione Teatro della Fortuna di Fano - e questo ci dà la forza di proseguire e non arrenderci. Grazie a Mariangela Gualtieri, grazie a tutto il pubblico con la speranza di rivederci presto nei nostri teatri".

Il quotidiano innamoramento - una produzione Teatro Valdoca con il contributo di Regione Emilia-Romagna, Comune di Cesena - dà voce ai versi di Quando non morivo, ultimo libro einaudiano di Mariangela Gualtieri, li intreccia ad altri del passato e compone tutto in una partitura ritmica ben orchestrata. Il tentativo resta quello di rendere ciò che Amelia Rosselli chiamava ‘incanto fonico’, quel bagno acustico che sprofonda ognuno in se stesso e allo stesso tempo tiene viva e affratellata la comunità dei presenti. Tutto muove dalla certezza che la poesia attui la massima efficacia nell’oralità, da bocca a orecchio, in un rito in cui anche l’ascolto del pubblico può essere ispirato, quanto la scrittura e quanto il proferire della voce.

Lo spettacolo è visibile dal proprio computer o tablet sul portale curato da AMAT www.marcheinscena.it, acquistando un biglietto di € 5 sulla piattaforma vivaticket.com (https://www.vivaticket.com/it/biglietto/il-quotidiano-innamoramento/154632) entro tre ore prima dell’inizio di ogni replica. Una volta acquistato il biglietto online lo spettatore riceverà tramite email una password con cui potrà accedere allo spettacolo.

articolo pubblicato il: 04/01/2021

La Folla del XXI Secolo - periodico di politica e cultura
direttore responsabile: Gabriele Martinelli - grafica e layout: G. M. Martinelli
fondato il 1/12/2001 - reg. Trib. di Roma n 559 2002 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
cookie policy