periodico di politica e cultura 22 gennaio 2021   |   anno XXI
direttore: Gabriele Martinelli - fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
archivio
Google

spettacolo: due iniziative online di Atir

doppio appuntamento

Atir per le prossime Feste propone due iniziative online nei giorni del 26 e 27 dicembre, uno streaming del nuovo spettacolo teatrale con Arianna Scommegna e una festa natalizia con tombolata via Zoom aperta a tutti coloro che vogliono partecipare, condotta dagli attori di Atir e da Serena Sinigaglia.

26 dicembre – dalle ore 20 - in streaming gratuito “E bastava una inutile carezza a capovolgere il mondo – racconto anarchico e poetico di Piero Ciampi” – con Arianna Scommegna e Giulia Bertasi – regia Massimo Luconi – scene Maria Spazzi – disegno luci Alessandro Verazzi - in collaborazione con il Municipio 5/Comune di Milano. Visibile sul canale YouTube e sulla pagina FB di Atir teatro Ringhiera. Durata 70 minuti.

Nella storia della musica leggera italiana ci sono cantautori che si possono definire poeti. Uno di questi è Piero Ciampi. Scomparso nel gennaio 1980, un artista incompreso, figlio “maledetto” della Livorno degli anni ‘60/’70. Per molti era solo un alcolizzato disperato con un carattere violento, per alcuni dei suoi amici più cari era “il migliore di tutti noi”. Lo spettacolo vuole essere un viaggio dentro il suo universo. Per farlo sono state utilizzate solo ed esclusivamente le parole delle sue canzoni e di un paio di sue poesie realizzando così un recital che indaga il percorso esistenziale e poetico della sua anima. Le sue canzoni, il vino, le fughe, gli amori nella grande poesia di Ciampi, un personaggio d’eccezione che reinventerà la nostra musica d’autore.

27 dicembre – ore 18 – zoom party con tombola “VENTI di Festa!” – gioco a premi/brindisi collettivo/canzoni a sorpresa e rito magico per lasciare andare questo faticoso e travagliato 2020. Saranno gli attori di Atir con Serena Sinigaglia a condurre la tombolata. Quest’anno più che mai si è ritenuto importante mantenere questo piccolo segno di continuità, adattando la tombolata alle esigenze imposte dalla pandemia. Ritrovare gli amici attorno ad un gioco collettivo, scambiarsi gli auguri, fare un brindisi insieme, stupirsi a cantare e ballare lontani ma non distanti, questo il modo festoso di Atir per condividere un momento e salutare finalmente la fine di questo 2020. Per partecipare è necessario compilare il form sul sito www.atirteatroringhiera.it Durata 90 minuti circa

www.atirteatroringhiera.it info@atirteatroringhiera.it

articolo pubblicato il: 18/12/2020

La Folla del XXI Secolo - periodico di politica e cultura
direttore responsabile: Gabriele Martinelli - grafica e layout: G. M. Martinelli
fondato il 1/12/2001 - reg. Trib. di Roma n 559 2002 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
cookie policy