periodico di politica e cultura 26 novembre 2020   |   anno XX
direttore: Gabriele Martinelli - fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
archivio
Google

cronache: nuova app

“Bestogoo”

Le tecnologie dell’informazione e della comunicazione hanno avuto un impatto senza precedenti sul settore del turismo e dell’ospitalità. Sempre più viaggiatori si affidano a internet per informarsi, consultare e prenotare online ristoranti e camere d’albergo. «È proprio nell’era del web 2.0 che nasce la nostra idea, “Bestogoo”, un’idea che aspira ad un mondo migliore, ad una più veloce e pratica fruibilità dei servizi», dichiara l’ideatore Michele De Luca, che dopo aver lanciato il suo seguitissimo blog “Città di Napoli” pensa ad una idea che abbia un impatto globale. Una piattaforma web-App che si propone di suggerire agli utenti di tutto il mondo la migliore attività commerciale di ogni categoria, selezionata tra quelle presenti sul portale entro un dato raggio dalla propria geolocalizzazione

Per la prima volta vengono, così, aggregate per molteplici categorie commerciali tutte le recensioni presenti nel web sugli svariati portali e siti specifici di settore ed integrandole con le valutazioni che è possibile lasciare attraverso “Bestogoo” stesso creando così un valore nuovo che è la “web reputation”. Ognuno di noi si è dovuto confrontare con una nuova realtà e cominciare ad affidarsi sempre di più alle metodologie online per migliorare il proprio stile di vita a partire da Michele. «Mentre io e mia moglie eravamo in viaggio in treno - continua l’ideatore dell’App - in direzione Philadelphia per andare a visitare la statua dedicata a Rocky, abbiamo potuto sperimentare in prima persona la difficoltà di scoprire quale fosse il migliore hamburger da provare nella città e quanto farraginosa fosse la ricerca su diversi portali e social network come Tripadvisor, Facebook, Google, The Fork, etc... In quel momento l’utilità di poter ricercare questo tipo di informazioni su un’unica piattaforma si è dispiegata avanti ai nostri occhi in maniera chiara».

Una vera e propria rivoluzione se si pensa a come si sceglieva dove mangiare, dove soggiornare etc. prima dell’avvento delle nuove tecnologie. Parole come “smart”, “mobile”, “turismo online” fanno parte del nuovo concetto che abbiamo oggi del settore dei servizi e, ignorare queste nuove tendenze, può essere solo che dannoso per le aziende che offrono i servizi chiave all’interno di questo mercato e per gli acquirenti.

“Bestogoo” nasce in seno a queste esigenze e nel mezzo di un periodo di profondo cambiamento configurandosi come il modo più semplice e veloce per cercare le migliori attività commerciali nella tua città o nella città che stai visitando o che visiterai. Un progetto dal respiro internazionale. Pensiamo che l’App nella prima settimana di lancio ha riscosso subito un grande successo scalando velocemente le classifiche mondiali arrivando alla quarta posizione tra le App più scaricate di tendenza nel settore viaggi nel mondo. Grande soddisfazione quindi per l’ideatore Michele De Luca, affiancato in questa lunga gestazione da sua moglie Francesca Armenio (gestione ed amministrazione) e da Giovanni Montano (solution architect-Responsabile dell’architettura informatica della piattaforma).
D.P.

articolo pubblicato il: 13/11/2020

La Folla del XXI Secolo - periodico di politica e cultura
direttore responsabile: Gabriele Martinelli - grafica e layout: G. M. Martinelli
fondato il 1/12/2001 - reg. Trib. di Roma n 559 2002 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
cookie policy