periodico di politica e cultura 25 maggio 2020   |   anno XX
direttore: Gabriele Martinelli - fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
archivio
Google

cronache: Accademia di Belle Arti di Macerata

opportunità creativa

Dalla fase uno alla due, dal lockdown di marzo a oggi, l’Accademia di Belle Arti di Macerata, come tutte le istituzioni AFAM, Università e scuole di ogni ordine e grado, ha fronteggiato l’emergenza COVID-19 riorganizzando tempestivamente e con ottimi risultati, oltre ai propri corsi con la DAD, anche l’intera programmazione culturale. Nell’oggettiva impossibilità di agire nello spazio pubblico, di confermare mostre, conferenze, contest e tutti quegli appuntamenti che scandiscono il tempo formativo e di approfondimento della nostra comunità artistica, nell’altrettanta difficoltà a sostenere soprattutto percorsi pratici, (si pensi, ad esempio ai più tradizionali corsi di pittura e scultura che necessitano della presenza in laboratorio) l’Accademia di Belle Arti di Macerata anziché percepire un limite insormontabile dettato dalle restrizioni del momento, ha visto un’opportunità creativa. Un’opportunità fondamentale ora più che mai che, dallo spazio privato di ogni studente e docente, a ogni singolo corso online, approda necessariamente alla rete e sui social, non come mera vetrina ma quale spazio di dialogo e condivisione di quanto realizzato in questi mesi. Uno spazio del presente che dimostra l’energia creativa dell’Accademia; una voce che parla dell’oggi, nella consapevolezza della straordinarietà della contingenza ma che in alcun modo intende sostituirsi alla realtà, condizione cui ci auguriamo di tornare quanto prima.

INIZIATIVE E APPUNTAMENTI DI ABAMC ONLINE

OPENDAY 2020 - 15 e 16 Maggio Confermate, in modalità Online, le due giornate dedicate agli studenti in procinto di terminare il percorso di scuola secondaria di secondo grado e alle loro famiglie per quel che riguarda l’offerta formativa ABAMC dei corsi di Primo Livello; agli studenti iscritti e frequentanti i corsi di Primo Livello o Laura Magistrale per quel che concerne l’offerta inerente i Bienni. Aderire e scegliere un percorso ABAMC è facile. Basta compilare il modulo di richiesta per essere contattati e pianificare un incontro orientativo personalizzato. https://www.abamc.it/modulo-orientamento

HAI CARTA BIANCA – Nuova Campagna Iscrizioni a.a. 2020/2021 Hai carta bianca è lo slogan della nuova campagna iscrizioni per l’a.a. 2020/21 di ABAMC. Campagna anche quest’anno completamente pensata e ideata dagli studenti e studentesse del 3° anno del triennio: Sophia Antognozzi, Sirio Aureli, Alessia Capursi, Massimo Dubbini, Luca Matteucci, Lucia Quondamatteo, Paolo Tasso, coordinata dalla prof.ssa Simona Castellani, docente del corso di Graphic Design e responsabile dell'immagine e della grafica dell'Accademia. Inizialmente concepita come spazio bianco della libera espressione e immaginata per comunicare letteralmente con il pubblico, invitato a lasciare un segno, Hai carta bianca si sposta sul web senza perdere il cuore del suo messaggio, ma al contrario amplificandolo. Attivando una comunicazione di condivisione e di appartenenza, che parte dalla realtà accademica, Hai carta bianca invita i propri studenti ad agire in libertà all’interno di un formato quadrato su fondo bianco per disegnare, per fotografare o fotografarsi, per raccontare l’Accademia e quello che succede intorno a loro, attraverso la creatività. Lasciare un segno, in questo caso “avere carta bianca”, significa oltrepassare l’idea della scoperta di un talento, per collocarsi in una dimensione di testimonianza del qui e ora ma con uno slancio rigeneratore e volto al futuro. Dopo il primo step a cura dell’Accademia, Hai carta bianca si aprirà alla comunità tutta sui social con un vero e proprio contest dedicato.

PENSO, CREO, STUDIO #IORESTOACASA Si tratta dell’Hashtag lanciato da ABAMC all’indomani del DPCM 9 marzo 2020. Un incoraggiamento, un incentivo, da subito spinto a gran velocità, indirizzato agli studenti a non scoraggiarsi a fronte della difficile e anomala situazione che stiamo vivendo. Un incentivo, soprattutto, a non abbandonare la creatività che li contraddistingue per mettersi in gioco in modo originale rispetto ai propri percorsi, didattici e non. Con l’Hashtag #pensocreostudio sulle pagine social Instagram e Facebook di ABAMC e sul canale Youtube, sono pubblicati i lavori degli studenti espressione dei singoli corsi attivi in DAD e di un presente che ci vede fisicamente lontani ma attivissimi.

ATTIVITÀ CULTURALI ABAMC

CORTO IN ACCADEMIA 2020 Il contest internazionale di cortometraggi indipendenti, 6° edizione, rivolto agli studenti iscritti alle Accademie di Belle Arti italiane ed europee, dedicato allo sviluppo delle potenzialità di nuovi linguaggi mediante la raccolta di opere videografiche illustrative e di animazione, posticipa la CALL al 28 dicembre 2020. Ci sarà tempo, pertanto, fino alla fine dell’anno per partecipare al bando disponibile al link https://www.abamc.it/mostre-e-eventi/item/corto-in-accademia-2020 Sul sito https://cortoinaccademia.abamc.it/it/ online le nuove modalità e tutte le procedure per l'iscrizione.

GABA.MC Galleria dell’Accademia e GABA.MC young Sebbene le nuove disposizioni governative COVID-19 suggeriscano la possibilità di riapertura di Musei e Sale espositive, in ottemperanza a quelle post “lockdown” e nuove Fasi 2 e 3 per il sistema della formazione superiore e della ricerca, così indicate dal Ministero dell’Università e Ricerca – prot.789 del 4 maggio 2020-, dove è specificata l’esigenza di “garantire la sicurezza degli studenti, del personale docente e ricercatore e del personale tecnico-amministrativo”, le attività espositive della GABA.MC e GABA.MC young, sono sospese fino a nuova verifica di codesta Accademia circa il tema della sicurezza. Per imminenti e future attività espositive o creative a cura di ABAMC saranno privilegiati i canali online e come consuetudine comunicate alla stampa.

Per maggiori informazioni - Accademia di Belle Arti di Macerata Piazza Vittorio Veneto 7 (MC) www.abamc.it / tel +39 0733 405111

articolo pubblicato il: 12/05/2020

La Folla del XXI Secolo - periodico di politica e cultura
direttore responsabile: Gabriele Martinelli - grafica e layout: G. M. Martinelli
fondato il 1/12/2001 - reg. Trib. di Roma n 559 2002 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
cookie policy