periodico di politica e cultura 29 maggio 2020   |   anno XX
direttore: Gabriele Martinelli - fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
archivio
Google

musica: IX edizione

Palazzo Marino in Musica

Palazzo Marino in Musica IX Edizione / Stagione 2020 Artisti Internazionali per Palazzo Marino in Musica 3 maggio – 1° novembre 2020

Per continuare a proporre la musica anche in questo momento di grave emergenza, la stagione 2020 di Palazzo Marino in Musica intitolata De Naturae Sonis sarà realizzata in dirette streaming da Sala Alessi fino a quando il pubblico non potrà tornare in sala per assistere ai concerti dal vivo. Sarà comunicata appena possibile la data del primo concerto in diretta.

Nell’attuale clima di grande smarrimento e incertezza, che ha visto chiudere teatri e sale da concerto, con l’impossibilità di vivere l’emozione della musica dal vivo, anche gli artisti sono stati chiamati a fare la propria parte, per regalare al pubblico, provato dalle preoccupazioni e dalla paura, momenti di poesia e bellezza necessari. Da questa premessa e in attesa che la IX stagione di Palazzo Marino in Musica abbia inizio, in live streaming dalla Sala Alessi, i direttori artistici Davide Santi e Rachel O’Brien, con il supporto di EquiVoci Musicali, Irina Solinas e MAME – Mediterranean Ambassadors Music Experience, hanno ideato le iniziative #musicformilan e #microcosmi, che si inseriscono all’interno della stagione intitolata De Naturae Sonis dedicata alla profonda, intima e sfaccettata relazione tra musica, uomo e natura.

In questa suggestiva cornice del tema proposto da Palazzo Marino in Musica, #musicformilan intende richiamare l’attenzione sui doni che la natura fa all’uomo, tra i quali spicca, con straordinaria forza, proprio la musica, capace di declinarsi in mille sfumature a seconda della cultura, del paese e delle tradizioni che essa attraversa. Un dono, dunque, quello della musica, trasmesso dalla natura all’artista e da quest’ultimo al suo pubblico e, in particolare, alla città di Milano, messa duramente alla prova dalla pandemia virale. #musicformilan proporrà, attraverso il canale youtube dedicato, la diretta Facebook e Instagram dalle pagine Palazzo Marino in Musica, EquiVoci Musicali, MAME e in cross posting sulle pagine degli artisti, la Premiére di un video - tributo di un artista di fama internazionale, proveniente da terre di diverse tradizioni e influenze musicali, come Turchia, Palestina, Iran, India e appartenente alla realtà di MAME, una rete globale di musicisti ambasciatori, ideata da Irina Solinas. Il musicista, accompagnato da strumenti tipici, dedicherà a Milano una sua personale interpretazione di un brano o una composizione originale, seguita da pensieri e ricordi legati al capoluogo meneghino.

Ad inaugurare il ciclo #musicformilan, domenica 3 maggio alle ore 12.00, sarà il Maestro Sandeep Das, uno dei principali virtuosi di Tabla nel mondo. Ha suonato e composto per orchestre sinfoniche, quartetti d’archi e musicisti jazz tra i più noti del panorama musicale internazionale, ha tenuto concerti in templi della musica come Carnegie Hall e Lincoln Center a New York, Hollywood Bowl a Los Angeles e Royal Albert Hall a Londra. Grazie alla collaborazione con Yo-Yo Ma e il Silk Road Ensemble è stato insignito del Grammy Award Best World Music 2017 per l’album “Sing Me Home”. Negli ultimi cinque anni ha insegnato presso la Harvard Education School Summer Institute, Juilliard Accademy, Berklee School of Music e UC British Columbia. È stato insignito della medaglia d’oro dal Dipartimento di Letteratura Inglese dell’Università Hindu di Benares, sua città natale.

La musica, insieme alle parole, sono forme essenziali di connessione tra il pubblico e gli artisti. Strumenti potenti, capaci di emozionare, coinvolgere. Strumenti che permettono di superare la paura, di aprire la mente e di perdersi in nuovi e più affascinanti universi. Da queste premesse prende vita il progetto #microcosmi, ideato da Francesca Scotti, autrice di romanzi e racconti. Un’iniziativa che, oltre a coinvolgere la giornalista radiofonica Alessandra Tedesco, il pianista Luca Ciammarughi e il fondatore di Perimetro Sebastiano Leddi, sarà arricchita dai contributi di altri esponenti del mondo della cultura e della musica nazionale e internazionale. “Volevamo creare un dialogo tra canali espressivi diversi, come la musica e la scrittura, sul tema della nuova stagione di Palazzo Marino in Musica: la natura. Per farlo – ha spiegato Francesca Scotti - abbiamo chiesto ad alcune personalità del panorama culturale e musicale contemporaneo di indicarci un brano o un suono che racchiudesse e rappresentasse la loro personale idea di natura. La loro scelta musicale sarà il punto di partenza per una mia breve narrazione.”

A tutto questo si aggiungerà la preziosa collaborazione della community di fotografi Perimetro, che lancerà una open call rivolta a fotografi professionisti e non, a supporto della rassegna Palazzo Marino in Musica, che indagherà la libera interpretazione del legame tra natura e musica. La call sarà lanciata appena saranno nuovamente possibili gli spostamenti in città. La rassegna Palazzo Marino in Musica è realizzata in collaborazione con la Presidenza del Consiglio Comunale ed è organizzata da EquiVoci Musicali. È sostenuta da Intesa Sanpaolo e ha il contributo di Gruppo SEA. Sponsor tecnico Fazioli. La direzione artistica è a cura di Davide Santi e Rachel O’Brien. Consulente artistico è il prof. Ettore Napoli.

Palazzo Marino in Musica Direzione Artistica: Davide Santi e Rachel O’Brien Consulente artistico: Ettore Napoli Organizzazione: EquiVoci Musicali Ufficio Stampa: Andrea Zaniboni Tel. 349 8523022 | ufficiostampa@palazzomarinoinmusica.it Progetto grafico: bunker – graphique

Mame – Mediterranean Ambassadors Music Experience Direzione Artistica: Irina Solinas Responsabile grafica: Filippo Guatelli Ufficio Stampa: Alessia Roversi Tel. 347 91 95 765 | info@mamestory.com www.palazzomarinoinmusica.it Facebook, Instagram, YouTube: Palazzo Marino in Musica info@palazzomarinoinmusica.it Con il sostegno di Intesa Sanpaolo e Gruppo SEA

articolo pubblicato il: 28/04/2020

La Folla del XXI Secolo - periodico di politica e cultura
direttore responsabile: Gabriele Martinelli - grafica e layout: G. M. Martinelli
fondato il 1/12/2001 - reg. Trib. di Roma n 559 2002 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
cookie policy