periodico di politica e cultura 21 febbraio 2020   |   anno XX
direttori: A. Degli Abeti e G.V.R. Martinelli - fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
abbiamo aggiornato la cookie policy e i collegamenti ad essa associati: cookie policy
archivio
Google

cronache: a tu per tu con Barbara Fabbroni

"Coach in Love" diventa un film

di Daniela Lombardi


nella stessa sezione:
A tu per tu con Barbara Fabbroni: il suo libro “Coach in Love" diventa un film.

1 - Barbara Fabbroni, psicologa, psicoterapeuta, scrittrice, giornalista come si definirebbe?

Una donna in cammino, curiosa, entusiasta, solare, alla ricerca di nuove sfide. “Mai arrendersi, anche quando tutto sembra perso perché dietro un sipario di nuvole nere c’è sempre il sole”, questo è il mio motto!

2 - Che influenza ha avuto la sua famiglia d'origine sulla sua formazione?

Ogni persona è il frutto del proprio luogo di appartenenza e delle esperienze che fa, delle persone che incontra e dei dolori che vive. Tuttavia, la mia famiglia, per me, aveva preparato un viatico completamente differente, in parte portato avanti, ma poi, la vita ti porta sempre dove il tuo cuore tende ad andare.

3 - Cosa è per lei l'amore?

L’amore è: vita, esistenza, progetto, relazione, scoperta e armonia. Senza amore non può esserci nessuna possibilità di vivere.

4 - Volto noto in Tv: Rai, La7, come affronta questo tipo di popolarità?

Con semplicità e con la mia modalità di stare nel mondo che non è assolutamente cambiata. Sono sempre me stessa.

5 - Moltissimi i premi ricevuti, che significato hanno per lei?

Sono la conferma che la strada che sto percorrendo è quella giusta. Mi danno entusiasmo e voglia di fare sempre cose nuove e stimolanti.

6 - Lei è certamente una donna realizzata di successo, ma per lei il vero successo che cosa è?

La relazione con mio figlio, la famiglia, gli affetti, il benessere dei miei pazienti e il mio adorabile cagnolino.

7 - Prossimamente anche un film, ci può anticipare qualcosa?

Un progetto inatteso che mi ha riempito di entusiasmo e gioia. Il film è tratto dal mio secondo romanzo “Coach in Love”, è la storia di una giovane donna e delle sue tre amiche, ognuna con un carattere speciale da scoprire e perché non trarne degli spunti. Sarà una pellicola fresca, dinamica, divertente che rispecchia i bisogni del nostro tempo.

articolo pubblicato il: 20/01/2020

La Folla del XXI Secolo - periodico di politica e cultura
direttori: A. Degli Abeti e G.V.R. Martinelli - grafica e layout: G. M. Martinelli
fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
cookie policy