periodico di politica e cultura 15 novembre 2019   |   anno XIX
direttori: A. Degli Abeti e G.V.R. Martinelli - fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
abbiamo aggiornato la cookie policy e i collegamenti ad essa associati: cookie policy
archivio
Google

teatro: al Teatro Sperimentale di Pesaro

"Hans e Gret"

Andar per fiabe - rassegna organizzata da AMAT, in collaborazione con i Comuni del territorio, la Provincia di Pesaro e Urbino, con il sostengo del MiBACT, della Regione Marche e il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Pesaro - domenica 10 novembre torna a Pesaro al Teatro Sperimentale con Hans e Gret scritto e diretto dal genio Emma Dante, uno spettacolo per piccoli e adulti.

Hans e Gret è una riscrittura, abbastanza fedele nella trama, della celebre fiaba dei fratelli Grimm, Hansel e Gretel. Il linguaggio utilizzato è quello che caratterizza da sempre il teatro di Emma Dante, che pone le sue basi nel dialetto siciliano e nell’uso del corpo, attraverso i suoi straordinari attori: Manuela Boncaldo, Salvatore Cannova, Clara De Rose e Nunzia Lo Presti, Lorenzo Randazzo. Le scene sono di Carmine Maringola, le luci di Cristian Zucaro; lo spettacolo è prodotto da Fondazione Teatro Ragazzi e Giovani onlus. Una capanna vuota e desolata, con i muri scorticati e il pavimento fatto di terra e radici, dove vive una famiglia molto povera: il taglialegna, la matrigna, Hans e Gret. Da mangiare ci sono solo cipolle per tutta la settimana e la domenica un pezzetto di pane secco. Per colpa della miseria, Hans e Gret vengono abbandonati nel bosco dove una vecchia megera li fa prigionieri. Ma i due bambini coraggiosi riescono a uccidere la strega e a ritornare a casa, salvando il padre dalla morte. Una favola sulla miseria e una riflessione spietata sulla sopravvivenza a scapito dei più deboli. Ma Hans e Gret non si arrendono, con allegria superano gli ostacoli e con la fantasia riempiono i piatti per nutrirsi quotidianamente e riuscire ad andare avanti.

Come sempre ad attendere i bambini prima dello spettacolo, ci saranno i laboratori nel foyer del Teatro e l’immancabile PUK, mascotte creata dall’azienda Bartolucci. Dalle ore 16 le Storie ad alta voce, a cura di Le Voci dei Libri e Raccontianimatti, laboratorio a cura di Di&Fa.

Biglietti - posto unico numerato adulti € 8, bambini € 5, bambini da 0 a 3 anni € 0,50 € - nei giorni precedenti lo spettacolo presso biglietteria Tipico.tips tel. 0721 3592501, da martedì a domenica (10 - 13 e 16 – 20) e biglietteria Teatro Rossini tel. 0721 387621 da mercoledì a sabato (17 - 19.30). Vendita on line su vivaticket.it e tramite call center 071 2133600. La domenica di spettacolo la vendita prosegue al Teatro Sperimentale dalle 10 alle 13 e dalle 16 a inizio spettacolo. Per informazioni: AMAT, uffici di Pesaro 0721.849053 – 366.6305500. Inizio spettacolo ore 17.

articolo pubblicato il: 06/11/2019

La Folla del XXI Secolo - periodico di politica e cultura
direttori: A. Degli Abeti e G.V.R. Martinelli - grafica e layout: G. M. Martinelli
fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
cookie policy