periodico di politica e cultura 6 dicembre 2019   |   anno XIX
direttori: A. Degli Abeti e G.V.R. Martinelli - fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
abbiamo aggiornato la cookie policy e i collegamenti ad essa associati: cookie policy
archivio
Google

cronache: rimettersi in gioco nel mondo del lavoro

non è mai troppo tardi


nella stessa sezione:
Trovare lavoro a 50 anni? Con la Vendita Diretta si può. Mentre il mondo del lavoro dimostra una difficoltosa apertura nei confronti di un target senior, i numeri della Vendita Diretta provano l’esatto contrario: gli Incaricati alla Vendita delle Aziende Associate AVEDISCO over 45 sono quasi 130 mila, ovvero il 53% del valore complessivo su un totale pari a quasi 242.000 Incaricati. Nello specifico, il 29% degli Incaricati alla Vendita AVEDISCO si colloca nella fascia d’età dai 45 ai 54 anni, il 17% tra i 55 e i 64 e il 7% dai 65 in su.

Il settore della Vendita Diretta procede in controtendenza rispetto al trend generale: le 41 Aziende Associate AVEDISCO generano occupazione e chiudono il primo semestre con una crescita del 4,65% del numero degli Incaricati, offrendo una significativa opportunità anche a tante persone che si ritrovano a dover cercare lavoro in età matura. Si tratta di un settore dinamico, in continua evoluzione, che “ascolta” le esigenze dell’individuo. Flessibilità, autorealizzazione e meritocrazia sono i valori di un modello di business che apre le sue porte anche a tutti coloro che ritengono di essersi ormai preclusi qualsiasi possibilità di carriera.

Sia che si tratti della necessità forzata di un ricollocamento o del desiderio di reinventarsi professionalmente, rimettersi in gioco non è semplice: per questo le Aziende Associate AVEDISCO offrono continua formazione a tutti gli Incaricati al fine di supportare al meglio il loro inserimento all’interno delle logiche commerciali e aziendali. Le competenze richieste sono impegno, empatia, capacità di ascolto e attitudine al problem solving per creare nuove relazioni e realizzarsi nel mondo della Vendita Diretta. Tra i professionisti del settore oggi vi sono numerosi ex manager d’azienda che hanno deciso di dare una svolta alla propria carriera, donne casalinghe che hanno sentito il bisogno di arrotondare le entrate familiari e ampliare i propri orizzonti relazionali, mamme che hanno abbandonato un impiego in ufficio per poter gestire in autonomia il rapporto tra orario lavorativo e tempo libero.

Lo conferma la testimonianza di Paolo Antonio, 50 anni, Incaricato alle Vendite dell’Azienda Eismann, che racconta: “Per 17 anni sono stato un disegnatore, poi, con l’avvento dei nuovi mezzi di comunicazione, mi sono ritrovato a non avere più un lavoro. Ho provato a rimettermi in carreggiata con una nuova attività, investendo tempo e denaro, ma questo non è bastato a garantirmi una stabilità economica e personale. Da quando ho conosciuto la Vendita Diretta, invece, ho trovato un lavoro che mi appaga e che mi offre sicurezze e soddisfazioni. Per 3 anni ho lavorato sodo dando il meglio di me stesso e sono stato ripagato.”

“Il valore registrato dimostra come il settore sia una tangibile opportunità per uomini e donne sopra i 45 anni. Con il giusto impegno anche chi ha perso fiducia nel mondo del lavoro può riacquistarla e costruire per sé un nuovo futuro. Diventare un Incaricato alle Vendite significa avere il coraggio di scommettere sulle proprie potenzialità, mettendosi in gioco in un’attività che premia chi merita e chi lavora con determinazione.” – dichiara il Presidente Giovanni Paolino.

articolo pubblicato il: 23/10/2019

La Folla del XXI Secolo - periodico di politica e cultura
direttori: A. Degli Abeti e G.V.R. Martinelli - grafica e layout: G. M. Martinelli
fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
cookie policy