periodico di politica e cultura 19 ottobre 2019   |   anno XIX
direttori: A. Degli Abeti e G.V.R. Martinelli - fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
abbiamo aggiornato la cookie policy e i collegamenti ad essa associati: cookie policy
archivio
Google

spettacolo: al Parco degli Scipioni di Roma

"La Città in Tasca"

La Città in Tasca, l’Estate Romana dei bambini, compie 25 anni. Infatti, nell’estate del 1995, iniziava a Roma l’avventura di questo festival, un progetto che aveva l’obiettivo di offrire ai più piccoli la migliore produzione culturale a loro dedicata. Incontri diretti con artisti, musicisti, attori, scrittori, case editrici, che dedicano la loro vita professionale e la propria creatività a produrre e a diffondere arte, spettacoli, musica, libri, cultura scientifica, con lo sguardo rivolto all’infanzia.

IL PROGRAMMA - Anche quest’anno quindi - dal 1° al 18 settembre, nel verde del Parco degli Scipioni, in via di Porta Latina, 10 - si ripeterà la magia dell’evento con tanti spettacoli di teatro d’attore e di figura, musica, film, laboratori tecnologici, atéliers di arti visive, presentazione di novità editoriali, laboratori di promozione della lettura e attività di biblioteca, tanti nuovi giochi e laboratori espressivi, per bambine e bambini dai 3 ai 12 anni, accompagnati come sempre dai loro genitori e nonni. Tutti i giorni dalle 17.00 alle 23.00 potranno trascorrere insieme ore piacevoli da ricordare nel tempo, in compagnia di favole, colori, musica e personaggi che emergeranno dalle pagine dei libri e dagli spettacoli. All’ombra di alberi antichi, respirando storia, arte e stupore si prevedono laboratori artistici, espressivi, tecnologici e musicali.

TORNA LA REGATA ECOLOGICA - Riciclare materiali per imparare a rispettare l’ambiente sarà infatti come sempre una delle mission de La Città in Tasca. E quindi anche questa edizione della manifestazione ospiterà il grande Cantiere delle Re Boat dove costruire vere e incredibili “imbarcazioni riciclate” per la gemellata e ormai consueta Re Boat (oggi National) Race, la regata più folle di fine Estate, giunta alla sua X Special Edition, che si svolgerà al Parco Centrale del Lago dell’Eur domenica 22 settembre 2019, salutando così l’Estate e accogliendo un nuovo autunno.

TEATRO E BURATTINI - Ben 22 spettacoli teatrali pomeridiani o serali e 12 film caratterizzeranno questa ricca edizione dell’evento. Compagnie storiche o più giovani con produzioni di grande qualità, dalla Compagnia Mangiafuoco con lo spettacolo di burattini “Viaggiamare” in cui personaggi di grande attualità si avventurano in mare alla ricerca di una vita migliore, all’Associazione Culturale Carpet che propone “Favole intorno al mondo”, spettacolo di attore e di figura ispirato alla filastrocca “Girotondo di tutto il mondo” di Rodari; da Le Strologhe con il loro spettacolo di teatro d’ombre “Aiko e l’orso della luna bianca”, al Teatro San Carlino con “Il carnevale degli animali”, con attori, burattini e musica dal vivo. E tantissimo altro, per saziarsi - bambini e adulti - di arte e bellezza, alla ricerca di una nuova positiva visione della vita.

TUTTI I LABORATORI IN PROGRAMMA - Tantissime le attività quotidiane, che spazieranno dalla musica alla lettura, dalla tecnologia al gioco. Ci saranno, ad esempio, i laboratori musicali, condotti da Marco Sutera, per far conoscere ai bambini suoni e strumenti musicali di altri paesi del mondo, e quelli espressivi, tra sculture di cartapesta, collage e pop up. Tanto spazio anche ai libri, soprattutto quelli "di artista": i laboratori ideati da Valentina Valecchi e condotti dall'Associazione Culturale Informadarte, attraverso alcuni “libri-oggetto” di diversi autori, offriranno infatti spunti per costruire insieme opere per “letture impossibili”, sviluppando capacità creative e d’invenzione. Robot, esplorazione spaziale, videogiochi, robotica e microfoni gli ingredienti principali dei laboratori tecnologici, con cui si potrà scoprire lo spazio e l'universo, o realizzare piccoli robot vibranti e altri che parlano il linguaggio dei colori. Inoltre sono previsti i laboratori per creare videogiochi e storie interattive, nonché quelli per diventare piccoli speaker provetti. In collaborazione con Mauro Seria, Codemotion Kids e 11Radio.

INCONTRI LETTERARI - Per gli amanti delle letture più "classiche", se così possiamo dire, c'è un angolo tutto per loro. Presso lo Spazio della Libreria Ponteponente, infatti, si avrà la possibilità di scoprire le più belle novità editoriali. Bambine, bambini e genitori troveranno lo Spazio Biblioteca in cui, tutti i giorni, potranno leggere e sfogliare insieme i libri a disposizione. Tra gli appuntamenti in programma, le presentazione dei libri “La grande rapina del treno” di Federico Appel, Sinnos 2019, “Ascoltare condividere agire con e per i ragazzi” con scritti di Carlo Pagliarini, fondatore di Arciragazzi, Edizioni Thyrus, “Vivere semplice con i figli, con sé stessi” di Sabrina D’Orsi, Natura e Cultura editore, 2018, “Clip e il limite” di Federico Valerio, edizioni Il Brucofarfalla, 2019.

GIOCHI - Nello spazio attrezzato, i bambini potranno partecipare liberamente tutti i giorni a vari giochi da fare da soli o in compagnia. Inoltre, gli animatori di Arciragazzi di Roma proporranno giochi di movimento, giochi di gruppo, giochi della tradizione popolare e giochi della tradizione di vari paesi del mondo. Anche quest’anno una parte dello spazio giochi sarà dedicata ai bambini under 5, con un percorso costituito da elementi morbidi, tunnel, percorso sensoriale, piscina con le palline. E poi giochi in legno e plastica, di ingegno e di memoria.

CORRIROMAFUN - Dalla collaborazione tra Arciragazzi e la Italia Marathon Club nasce la “CorriRomaFun”, una Stracittadina non competitiva di 3 km aperta a tutti. Una passeggiata nel centro storico, completamente chiuso al traffico, insieme con la famiglia, gli amici, i compagni di scuola, il proprio cane, sui pattini... La partenza è prevista alle ore 8,30 del 15 settembre, da Via di San Gregorio, con arrivo al Circo Massimo. Nel pomeriggio, dalle ore 17,00 appuntamento al Parco degli Scipioni per festeggiare tutti insieme e premiare la partecipazione con simpatici gadget.

GLI SPETTACOLI TEATRALI E I FILM - Le giornate si concludono, dalle 18 circa in poi, con gli spettacoli, tra attività teatrali e arti circensi. Domenica 1 settembre appuntamento con lo spettacolo di circo-teatro di strada della Compagnia Circo Sonambulos (Madrid). A seguire la proiezione del film "Lo Schiaccianoci e i quattro regni". Lunedì 2, invece, la "PrinciPersa" di Metamorfosi Teatro (Nazzano, Roma) e il film "I Primitivi - Tutta un'altra preistoria". Martedì 3 si potrà assistere allo spettacolo di burattini “Fagiolino e il magico libro dei destini”, della Compagnia Burattini Città di Ferrara. A seguire lo show di narrazione e teatro d'ombre, "Aiko e l'orso della luna bianca", de Le Strologhe (Bologna). Mercoledì 4 si sognerà con le avventure di "Bettina e il giro del mondo", della Compagnia Teatrale Itinerante (Roma) L'orto delle Fate. A seguire le avventure vampiresche di "Hotel Transilvania 3 - Una vacanza mostruosa". Giovedì 5 saliranno sul palchetto de La città in tasca, invece, i burattini dei Grilli Alfa Teatro (Torino), che proporranno "Gianduja e la farina magica". E poi spazio all'animazione col "Ritorno al bosco dei 100 acri". Venerdì 6 settembre è il turno della Compagnia Mangiafuoco (Roma) per raccontare le vicende dei burattini di "Viaggiamare". Al termine tornano i "Grilli" di Torino con la commedia di burattini "Gianduja e la morte nera". I burattini saranno i protagonisti anche della serata di sabato 7, con Paolo Papparotto (Treviso) che inscenerà il racconto di "Arlecchino e la casa stregata". Alle 21, invece, burattini, attori e tanta musica dal vivo con "Il Carnevale degli animali", spettacolo del Teatro San Carlino (Roma). Domenica 8 Massimiliano Maiucchi racconterà, con filastrocche e canzoni, “Le avventure di Chissàchilosà e del mago Rubafiabe". Poi Teatrombria (Firenze) reinterpreterà, tra ombre e video, le vicende di “Hansel e Gretel … ovvero la trappola perfetta”. Lunedì 9 settembre La Compagnia Il Laborincolo (Perugia) racconta "Il miracolo della mula"; a seguire il film francese "Mia e il leone bianco". Martedì 10 protagonista sarà la musica, con un concerto interattivo per bambini e genitori, "Animali magici e bestie feroci", proposto dall'Ass. Culturale Pirimpumpara (Roma). Poi il film "L'isola dei cani". Mercoledì 11 Teodor Borisov, in arte Grande Lupo Bulgaro (Bulgaria), proporrà uno spettacolo di marionette a filo. A seguire la proiezione del film d'animazione "Zanna Bianca". Giovedì 12 magia e sorprese artistiche con il "The Show" di TC Teatro & Tonga Eventi e Animazione (Roma). Per il film della serata, invece, si potrà assistere a "Richard - Missione Africa". Venerdì 13 arrivano “Dottor Stock”, lo spettacolo di teatro di figura con giocoleria di Giulio Ottaviani (Torino), e "Il viaggio … nel fantastico mondo dei burattini" della Compagnia Teatrale Carmentalia (Roma). Sabato, invece, lo spettacolo itinerante musico-teatrale su trampoli, "La festa dei colori", di Abraxa Teatro (Roma) e, al termine, le "Favole intorno al mondo" dell'Ass. Culturale Carpet (Roma).

In occasione del gemellaggio tra La Città in Tasca e Fai la differenza, c'è... Circustenibile, dal 15 al 18 settembre l’Arciragazzi Roma ospiterà negli spazi del Parco degli Scipioni a La Città in Tasca, alcune iniziative, tra laboratori e spettacoli, che avranno come leitmotiv la Green Economy, la Blue Economy e l’Economia Circolare. Per gli spettacoli, domenica 15 sarà il turno della Compagnia de Il Clownotto (Roma), che presenta lo spettacolo teatrale per bambini "Oltreunpò, Mastro Riciclò". Al termine il cortometraggio de "L'uomo che piantava gli alberi". Lunedì 16, invece, torna Massimiliano Maiucchi, con lo spettacolo "Così è se separi". A seguire la spassosa favola cine-ecologica de "La gang del bosco". Martedì 17 la Compagnia de Il Clownotto (Roma) presenta "La Balena Matilde... storie di mare", uno spettacolo teatrale per bambini sul tema dell’educazione ambientale. A seguire una special guest band torna a Roma, nell’ambito del gemellaggio tra La Città in Tasca e la Regata Riciclata: ecco così i Riciclato Circo Musicale calpestare di nuovo il palco del Parco degli Scipioni con un loro concerto. L’elemento identificativo per eccellenza di questa band è l’utilizzo di materiali di recupero ed oggetti di uso comune per costruire sia strumenti musicali classici e contemporanei, quindi una riedizione di quelli già conosciuti, ma anche e soprattutto totalmente nuovi e inventati da loro stessi. A seguire il film "Lorax il guardiano della foresta". Mercoledì 18, per il gran finale, il "Grande Concerto di Arrivederci", nel contesto della manifestazione Fai la Differenza, c’è… Circustenibile, con i Manzella Quartet? Formazione Instabile, che propone un repertorio di brani inediti e cover, suonati con strumenti ricavati da materiale riciclato. Al termine l'odissea d'amore fantascientifica "Wall-E".

TEATRO D'AUTUNNO - Nei giorni a seguire La Città in Tasca si estenderà al di fuori del Parco degli Scipioni portando lo spettacolo “Favole intorno al mondo” di D’Anna, Sinibaldi, Venditti produzione Carpet. Appuntamento giovedì 26 settembre alla Ludoteca "Il Giocamondo", Lungotevere Raffaello Sanzio, 11 (Trastevere), venerdì 27 alla Ludoteca "Intercultura al Centro", Salita di San Gregorio, 3 (Celio), sabato 28 alla Libreria Ponteponente, Via Mondovì, 19 (Ponte Lungo), lunedì 30 alla Ludoteca Ludomagicabù, Via dei Lincei, 93 (Tor Marancia).

articolo pubblicato il: 30/08/2019

La Folla del XXI Secolo - periodico di politica e cultura
direttori: A. Degli Abeti e G.V.R. Martinelli - grafica e layout: G. M. Martinelli
fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
cookie policy