periodico di politica e cultura 19 ottobre 2019   |   anno XIX
direttori: A. Degli Abeti e G.V.R. Martinelli - fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
abbiamo aggiornato la cookie policy e i collegamenti ad essa associati: cookie policy
archivio
Google

cronache: incontro con i finalisti

Premio Cendic Segesta


nella stessa sezione:
Premio di drammaturgia Cendic-Segesta 2018 un premio degli autori per gli autori Rassegna “Incontro con i finalisti del Premio Cendic Segesta” In collaborazione con Teatro di Roma e Biblioteche di Roma Quinto incontro Angela Villa Autrice di Volubilis 24 maggio 2019 Ore 17.30 Biblioteca Mandela Via la Spezia, 21 - Roma

Introduce Maria Letizia Compatangelo – Drammaturga, Presidente CENDIC Relatore Marcello Isidori, Direttore della rivista di drammaturgia contemporanea Dramma.it Lettura di Angela Villa Ricerca musicale e accompagnamento di Franco Ventimiglia

Napoli, ultimo giorno di un anno qualsiasi. Una cucina colorata e fatata che sembra essere uscita da un libro di favole. Gli oggetti quasi più grandi delle persone, come in una scena di Alice nel paese delle meraviglie. Una favola metropolitana, per raccontare i luoghi e i non luoghi invisibili e reali, i sogni di una donna non più giovane che guarda il suo mondo attraverso occhiali magici: la sua casa è la casetta di marzapane dove custodire i ricordi e i segreti delle antiche ricette, i suoi familiari eroi del quotidiano, la sua città, un non luogo scenico… ma dai sogni ci si può svegliare, allora cosa altro resta da fare? Parlare con il mito e cercare una ragione di vita: Partenope dialoga con il Vesuvio come se fosse un suo consigliere, un paladino antico che la tirerà fuori dai guai.

Angela Villa Autrice e critica teatrale, scrive per www.dramma.it. Come autrice teatrale ha ottenuto i seguenti riconoscimenti: Premio Biennale Letteratura e Ambiente 2012 con LA BALENA È UN SOGNO (prima rappresentazione Festival della Valle Olona novembre 2015); Premio Nazionale Spacciatori di Sogni 2012 con MIGRA; Premio Biennale La Scrittura della Differenza 2015 con OMISSIS (Prima rappresentazione Avana, Cuba, marzo 2015; Lettura scenica Teatro Mercadante Napoli, novembre 2015); Premio Drammaturgia In punta di Penna 2015 con IL VOLO DELL’ALBATROS; Finalista Bando Exit 2015 Un Bagaglio di Idee con ACQUA IN BOCCA; Premio Nazionale ANIMA MUNDI con ALMENO UNA (lettura scenica Chiostro Piccolo Teatro Milano, marzo 2018); Premio Concorso letterario “MEMORIAL MIRIAM SERMONETA VII EDIZIONE” aprile 2019 con MIGRA. Tra le sue pubblicazioni: MIGRA in “Storie di Ragazzi fra legalità e camorra” 2012; MATERDEI in Catalogo Mostra “Io sono il tuo grido” 2013; LA BALLATA DEGLI OCCHIALI NERI in “Scrittori per Eduardo” 2014. I suoi testi sono consultabili nella Biblioteca Digitale sulla Camorra e Cultura della Legalità dell’Università Federico II di Napoli (www.bibliocamorra.it). Con Franco Ventimiglia nelle performance di “#laparolacantatadiangelavilla” dà vita scenicamente ai propri testi. La parola scritta, eseguita insieme ai canti antichi della tradizione napoletana, si trasforma in una particolare forma di teatro canzone. La ricerca e l’esecuzione alla chitarra delle musiche è curata da Franco Ventimiglia.

Marcello Isidori Drammaturgo, studioso, docente e promotore teatrale. Scrive per il teatro dal 1986 ed ha ottenuto diversi riconoscimenti tra cui il Premio Fondi La Pastora, il premio Rosso di San Secondo e il Premio Hystrio alla drammaturgia. È stato co-fondatore della testata Tempi Moderni e del gruppo Teatro Civile. È ideatore e direttore del sito internet dramma.it e co-fondatore del Centro nazionale di drammaturgia italiana contemporanea. Ha condotto laboratori e corsi di drammaturgia. È stato membro di giurie in diversi concorsi teatrali.

Ingresso libero sino ad esaurimento posti.

articolo pubblicato il: 20/05/2019

La Folla del XXI Secolo - periodico di politica e cultura
direttori: A. Degli Abeti e G.V.R. Martinelli - grafica e layout: G. M. Martinelli
fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
cookie policy