periodico di politica e cultura 22 maggio 2019   |   anno XIX
direttori: A. Degli Abeti e G.V.R. Martinelli - fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
abbiamo aggiornato la cookie policy e i collegamenti ad essa associati: cookie policy
archivio
Google

spettacolo: al Teatro Cometa Off di Roma

"Godspell"

Per la prima volta in Italia lo spettacolo Godspell in scena al Teatro Cometa Off da venerdì 17 a domenica 19 maggio: venerdì alle ore 21, sabato con un doppio spettacolo alle ore 18 e ale 21 e domenica alle ore 18. Una storia affascinante che vede Gesu' e i suoi apostoli come un gruppo di giovani hippies che vanno in giro per New York raccontando le parabole provenienti dal Vangelo di Matteo, dal Vangelo di Luca e dal Vangelo di Giovanni, raccontate però dal punto di vista dei giovani: nella New York dei nostri giorni dieci giovani cantanti vagano sui tetti e nelle vie della città mimando e interpretando, a modo loro, alcuni episodi del vangelo. Nasce così uno spettacolo attraversato dal musical e da più linguaggi musicali che, con una modalità assolutamente inedita e originale, rilegge le storie dei Vangeli e rende un quadro decisamente variopinto e sorprendente della religiosità contemporanea. Godspell nasce come spettacolo Off-Broadway nel 1971 con il libretto di John-Michael Tebelak e da allora è stato prodotto da diverse compagnie e in numerosi festival. Il “revival” del 2011 a Broadway ha riscosso un successo talmente grande da rimanere in scena oltre un anno per consacrarsi definitivamente grazie alla versione cinematografica del 1973. La musica di Stephen Schwartz e' ricca di colori, così come i personaggi con i diversi i generi musicali che la abitano: Rock, Pop, Gospel, Funk. Tante le melodie che toccano il cuore e restano indelebili nella memoria come “Day by Day”.

Il regista canadese Kenneth Avery-Clark, che ha già curato la regia della versione Concerto di “Godspell” in tournee’ per il Regno Unito, riprende questa coinvolgente vicenda e allestisce uno spettacolo completamente nuovo e mai visto in Italia, con i talentuosi allievi dell’Accademia AMTA (American Musical Theatre Academy) con band rigorosamente dal vivo e in lingua originale inglese. AMTA è infatti l’unico percorso formativo sul musical in Italia realizzato completamente in lingua inglese che presenta i migliori allievi ad agenti di tutto il mondo creando concretamente possibilità lavorative internazionali. Un progetto unico nel suo genere ideato da Kenneth Avery-Clark con sedi a Londra, New York, Belfast e da pochi anni a Roma. Il programma prevede una formazione internazionale completa per il Musical Theatre rigorosamente in lingua inglese, con lezioni tenute da professionisti provenienti dal West End e da Broadway: docenti da entrambe le sponde dell’Atlantico che hanno fatto del musical la propria professione. La passione, la competenza, le opportunità e il valore di AMTA hanno creato una vera e propria piattaforma internazionale del Musical che a partire da Broadway ha raggiunto l’Europa fino ad approdare a Roma con partnership eccellenti fino a Shangai.

INFO. Tel 06. 57284637 / mob. 342 8572356 - rome@theamta.com - www.theamta.com - www.cometaoff.it BIGLIETTI. Intero: euro 13,50. Ridotto: euro 10

Venerdì 17 maggio ore 21.00 Sabato 18 Maggio ore 18.00 e ore 21.00 Domenica 19 maggio ore 18.00

Teatro Cometa Off (Via Luca della Robbia, 47 – Roma)

articolo pubblicato il: 09/05/2019

La Folla del XXI Secolo - periodico di politica e cultura
direttori: A. Degli Abeti e G.V.R. Martinelli - grafica e layout: G. M. Martinelli
fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
cookie policy