periodico di politica e cultura 20 giugno 2019   |   anno XIX
direttori: A. Degli Abeti e G.V.R. Martinelli - fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
abbiamo aggiornato la cookie policy e i collegamenti ad essa associati: cookie policy
archivio
Google

musica: al Teatro Piermarini di Matelica

Chris Cain & Luca Giordano Band

Sabato 6 aprile prosegue al Teatro Piermarini di Matelica la stagione promossa da Comune di Matelica e l’AMAT con Chris Cain & Luca Giordano Band in concerto nell’ambito di San Severino Blues Winter.

Chris Cain Senza è senza dubbio uno dei migliori chitarristi al mondo, vera e propria icona del blues contemporaneo. Ha uno stile chitarristico unico e inconfondibile, raffinato e passionale, intriso di jazz e sonorità blues tradizionali, accompagnato da una voce calda, che ricorda quella di B.B. King. Polistrumentista, è capace di eccellere anche nel sax e pianoforte. La grande intensità che esprime sul palco è il riflesso delle sue radici familiari, metà greche e metà afroamericane. A Memphis (Tennessee), dov’è nato, questo ragazzo prodigio che suona e scrive blues di altissima qualità si mette subito in luce nella leggendaria via dei club, Beale Street, dove maestri della chitarra come B.B. King e Albert King lo notano e lo eleggono a pieni voti nella Hall of Fame. La sua fama gli permette di condividere il palco con leggende come Albert Collins e lo stesso Albert King. Nei suoi undici album si alternano composizioni originali di purissimo e caldissimo blues e grandi puntate di rhythm'n'blues, in cui impressionano la classe e gli arrangiamenti di questo immenso artista, punto di riferimento di tanti giovani appassionati e di star come Joe Bonamassa. Il debutto discografico nel 1987, Late Night City Blues, si aggiudica subito quattro nomination al W.C. Handy Blues Award tra cui quella di Guitarist of the Year. Anche gli album che seguono, Cuttin Loose e Can't Buy a Break, vincono numerosi premi e riconoscimenti. Somewhere Along the Way del 1995 rappresenta bene il suo personalissimo stile, un suono sofisticato e originale in cui si mescolano sapientemente blues, funk, jazz e gospel. Nel 2007 ha collaborato al progetto che l’ha messo insieme ad altre due leggende della chitarra, Robben Ford e Larry Carlton.

Sul palco del Piermarini con Chris Cain (voce/chitarra) ci saranno Luca Giordano (chitarra), Jan Korinek (tastiera), Walter Cerasani (basso) e Lorenzo Poliandri (batteria).

Ingresso 12 € posto unico numerato, ridotto 10 € (residenti del Comune di Matelica, under 24, over 65, studenti, soci FAI, soci Touring Club) botteghino teatro tel.0737.85088 il giorno del concerto e quello precedente dalle ore 17, prenotazione biglietti tel.339.6733590, biglietti disponibili in tutte le biglietterie del circuito AMAT (www.amatmarche.net tel.071.2072439), online su vivaticket.it. Inizio concerto ore 21.15.

articolo pubblicato il: 01/04/2019

La Folla del XXI Secolo - periodico di politica e cultura
direttori: A. Degli Abeti e G.V.R. Martinelli - grafica e layout: G. M. Martinelli
fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
cookie policy