periodico di politica e cultura 19 aprile 2019   |   anno XIX
direttori: A. Degli Abeti e G.V.R. Martinelli - fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
abbiamo aggiornato la cookie policy e i collegamenti ad essa associati: cookie policy
archivio
Google

cronache: corso di formazione professionale gratuito a Jesi

tecnico di palcoscenico polivalente


nella stessa sezione:
Al via le iscrizioni per il Corso di formazione professionale gratuito in “Tecnico di palcoscenico polivalente” nell’ambito del Progetto Sipario Bis Bis organizzato dalla Fondazione Pergolesi Spontini e finanziato dalla Regione Marche con il Fondo Sociale Europeo. Iscrizioni entro il 16 marzo 2019. Finanziato dalla Regione Marche con D.D.P.F. n.391/IFD del 20/04/2018 POR MARCHE FSE 2014-2020 – Asse 1, PI 8.1, RA 8.5 e Asse 3, PI 10.3, RA 10.3 - Codice Siform 201830 - SIPARIO BIS BIS (Lotto C).

Lo spettacolo dal vivo, sia esso teatro di prosa, lirico, balletto, concerto, musical, cabaret, presuppone il concorso di molte e differenti professionalità. È un lavoro di gruppo, nel quale le competenze di coloro che lavorano fuori dallo sguardo dello spettatore sono importanti tanto quanto il talento degli artisti in palcoscenico o dei musicisti nella buca dell’orchestra. Tra i mestieri “tecnici”, fondamentale è la figura del tecnico di palcoscenico che - dietro le quinte o sulla graticcia di un teatro - costruisce, ripara e modifica elementi di scena, si occupa del montaggio/smontaggio e della movimentazione delle scenografie. È questo il mestiere al centro del corso di formazione gratuito in “Tecnico di palcoscenico polivalente” organizzato dalla Fondazione Pergolesi Spontini e finanziato dalla Regione Marche con il Fondo Sociale Europeo nell’ambito del progetto “Sipario Bis Bis” relativo alla formazione di figure professionali nel settore dello spettacolo dal vivo. Si tratta di un corso professionale gratuito ad occupazione garantita, per uomini e donne, dai 18 ai 65 anni, aperto a disoccupati, inoccupati e occupati, residenti o domiciliati nella Regione Marche, in possesso del diploma di scuola secondaria di secondo grado. Le iscrizioni si sono aperte in questi giorni, e resteranno aperte fino al 16 marzo 2019.

Il corso è aperto a 15 allievi, più eventuali 3 uditori, di cui almeno 50% donne e almeno 40% disoccupati. Si svolgerà da aprile a dicembre presso il Teatro Pergolesi di Jesi, per 400 ore di formazione di cui 82 ore teoria, 190 ore di pratica, 120 ore di stage, 8 ore di esame. Al centro delle lezioni, la sicurezza in palcoscenico, l’ideazione di un progetto scenografico, la costruzione di elementi scenografici, la composizione delle scenografie e la loro movimentazione tecnica, l’impostazione di un piano luci, il dimensionamento di un impianto elettrico, illuminotecnica e studio della luce, inglese tecnico. Il corso in “Tecnico di palcoscenico” è uno dei cinque direttamente organizzati dalla Fondazione Pergolesi Spontini nell’ambito del progetto Sipario Bis Bis. Quello in “Sarto teatrale” si è concluso alla fine di gennaio, prosegue invece quello in “Cantante lirico Solista” con le varie masterclass tenute a Jesi da docenti di grande esperienza e fama internazionale. Nei prossimi mesi, partiranno altri due corsi del progetto “Sipario Bis Bis” a cura della Fondazione Pergolesi Spontini, in “Light Designer” e “Truccatore Teatrale”.

http://www.sipariobisbis.it/tecnico-polivalente/ formazione@fpsjesi.com – tel. 0731 086650

articolo pubblicato il: 08/02/2019

La Folla del XXI Secolo - periodico di politica e cultura
direttori: A. Degli Abeti e G.V.R. Martinelli - grafica e layout: G. M. Martinelli
fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
cookie policy