periodico di politica e cultura 23 gennaio 2019   |   anno XIX
direttori: A. Degli Abeti e G.V.R. Martinelli - fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
abbiamo aggiornato la cookie policy e i collegamenti ad essa associati: cookie policy
archivio
Google

elzevirino

la buona occasione

di T. Da Malacerna


nella stessa sezione:
"Un Ministro dell’Interno serio si sarebbe precipitato ad #Ancona dove stanotte sono morti sei giovani e ci sono decine di feriti #Salvini invece ha altre priorità: fare un comizio ai suoi militanti. Non perda altro tempo, vada subito nelle #Marche".

Così ha cinguettato su Twitter Laura Boldrini, pur essendo stato reso noto da radio, telegiornali e giornali online che il Ministro dell’Interno si sarebbe recato a Corinaldo nel pomeriggio dello stesso giorno della strage della discoteca, come poi è regolarmente accaduto.

Peccato che quando era presidente della Camera Laura Boldrini, pur essendo marchigiana, non ritenne opportuno di andare al funerale della giovane Pamela Mastropietro, barbaramente uccisa e fatta a pezzi a Macerata; perdette una buona occasione di far sentire la presenza dello Stato, mentre adesso ha perso quella di stare zitta.

articolo pubblicato il: 09/12/2018 ultima modifica: 18/12/2018

La Folla del XXI Secolo - periodico di politica e cultura
direttori: A. Degli Abeti e G.V.R. Martinelli - grafica e layout: G. M. Martinelli
fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
cookie policy