periodico di politica e cultura 9 dicembre 2018   |   anno XVIII
direttori: A. Degli Abeti e G.V.R. Martinelli - fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
abbiamo aggiornato la cookie policy e i collegamenti ad essa associati: cookie policy
archivio
Google

teatro: al Teatro Studio Uno di Roma

"Meglio accompagnati"

Al Teatro Studio Uno debuttano in prima assoluta dal 13 al 16 dicembre 2018 Alessandro De Feo e Gioele Rotini con lo spettacolo “Meglio accompagnati”, un itinerario dalle tinte grottesche, originale ed imprevedibile che si snoda tra alcune opere di autori visionari e sopra le righe come Woody Allen, John Lennon, Guido Catalano, Rodrigo Garcia.

In scena due personaggi, Roberto e Vincenzo, apparentemente due uomini qualsiasi che si ritrovano per caso ad un’esposizione pubblica di prodotti farmaceutici innovativi e sperimentali. Decidono di testarne alcuni, ma le conseguenze saranno fulminanti. Inizia così un viaggio psichedelico, durante il quale i due mal capitati assumeranno la forma di stravaganti individui con problemi, di vario ordine: giovinezze difficili, festività solitarie, disastri amorosi.

Pungente, ironico e divertente “Meglio accompagnati” attraverso una drammaturgia che abilmente mescola testi brillanti di autori contemporanei, restituisce un lavoro nuovo e sorprendente giocato sul nonsense e sulla comicità pura. “Meglio accompagnati” perché Roberto e Vincenzo si sostengono a vicenda (loro malgrado) in questa fantasmagorica esperienza, indotta farmacologicamente. Gli effetti collaterali di quest'esperimento non sono in alcun modo immaginabili.

Cavalieri Mascherati è un piccolo collettivo teatrale che nasce nel 2015, dopo l’incontro in accademia al teatro Quirino, tra Alessandro De Feo, Matteo Cirillo e Tiziano Caputo. La compagnia si concentra sullo studio delle opere di Bertolt Brecht, proponendo in scena Un uomo è un uomo (in collaborazione con compagnia Marabutti), Nella giungla delle città e La vera vita del Cavaliere Mascherato (quest’ ultimo semifinalista al Roma Fringe 2015 e candidato a premio per miglior regia e miglior attore, e finalista al Premio Corsini 2016). Tra le altre produzioni Il grande dittatore e Peter Pan Begins, per il bando residenze 2016 presso il teatro Studio Uno.

articolo pubblicato il: 04/12/2018

La Folla del XXI Secolo - periodico di politica e cultura
direttori: A. Degli Abeti e G.V.R. Martinelli - grafica e layout: G. M. Martinelli
fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
cookie policy