LaFolla.it - "Flores Et Dulcedo"
periodico di politica e cultura 16 agosto 2018   |   anno XVIII
direttori: A. Degli Abeti e G.V.R. Martinelli - fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
abbiamo aggiornato la cookie policy e i collegamenti ad essa associati: cookie policy
archivio
Google

arte e mostre: Antonella Parlani alla Basilica di Santa Maria degli Angeli

"Flores Et Dulcedo"

Flores Et Dulcedo
Ciò che mi sembrava amaro, mi fu cambiato in dolcezza d'anima e di corpo (S.Francesco).

Pulcrum et Bonum è il creato e di tale bontà e bellezza i fiori ne sono il simbolo, in pittura spesso la Grazia Celeste è rappresentata con una cascata di fiori.

Nell'iconografia della mistica cristiana la rosa, per la bellezza, il profumo, per il mistero della sua forma e per il colore per lo più rosso, il simbolo antichissimo dell'amore, indica la coppa che raccolse il sangue di Cristo o la trasformazione delle gocce di questo sangue o le ferite di Cristo stesso. Essa è la rosa mistica delle Litanie della Vergine.

La Rosa è anche il simbolo del Perdono d'Assisi, della Misericordia Divina e della Bellezza del Creato. Antonella Parlani innalza un "cantico" al creato con le sue incisioni e installazioni di fiori, piante, paesaggi lacustri e, come in un vaso di pandora che promette continua speranza ci indica la via della bellezza come via salvifica, come possibilità di trasformare il dolore in "dolcezza d'anima e corpo".

Kimono (Tau)

La dolcezza e nobiltà d'anima è espressa con forza nelle sue installazioni in carta che si ispirano agli abiti rituali, come il kimono che per la sua forma particolare ricorda il TAU, e ci ammonisce che la vera bellezza è nell'interiorità in ciò che non sempre è manifesto; infatti nella cultura orientale i kimono rituali antichi riportavano al loro interno bellissime figure dipinte a mano e tessuti preziosi, queste immagini non erano visibili all’esterno e solo chi le indossava ne conosceva e ne percepiva la bellezza facendola propria come regola di vita.

Antonella Parlani
Flores et Dulcedo
28 luglio – 4 ottobre
Basilica di Santa Maria degli Angeli
Sala San Pio X
Viale dell’Annunziata – Santa Maria degli Angeli (PG)

articolo pubblicato il: 29/07/2018

La Folla del XXI Secolo - periodico di politica e cultura
direttori: A. Degli Abeti e G.V.R. Martinelli - grafica e layout: G. M. Martinelli
fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
cookie policy