periodico di politica e cultura 9 dicembre 2018   |   anno XVIII
direttori: A. Degli Abeti e G.V.R. Martinelli - fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
abbiamo aggiornato la cookie policy e i collegamenti ad essa associati: cookie policy
archivio
Google

le lettere a "La Folla"

legge Bacchelli

Spesso uomini di spettacolo e si lamentano perché hanno pensioni basse e vorrebbero la legge Bacchelli. Ma se hanno scialacquato quando erano sulla cresta dell’onda di chi è la colpa? Un cantante popolare che ad un certo punto della sua carriera non ebbe più successo ottenne la legge Bacchelli. Ma non mi sembra giusto.

Adriana Nicolini

Se i gusti del pubblico cambiano bisogna cambiare mestiere. Troppo comodo invocare l’aiuto delle Stato se non si sono messi da parte risparmi adeguati.


commenta questa lettera


Raccomandiamo ai gentili lettori di inviare lettere concise. In caso contrario saremo costretti a ridurle. Questa è una tradizionale rubrica di lettere al direttore e non un forum. Essendo inoltre il nostro un giornale online, deve sempre proporre articoli brevi e quindi, a maggior ragione, lettere brevissime. Ringraziamo per la sensibilità dei cortesi corrispondenti.

La Folla del XXI Secolo - periodico di politica e cultura
direttori: A. Degli Abeti e G.V.R. Martinelli - grafica e layout: G. M. Martinelli
fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
cookie policy