periodico di politica e cultura 11 agosto 2020   |   anno XX
direttore: Gabriele Martinelli - fondato il 1/12/01 - reg. Trib. di Roma n 559/02 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
archivio
Google

le lettere a "La Folla"

il fallimento totale delle droghe psichiatriche

Gli effetti collaterali degli psicofarmaci nella maggior parte dei casi sono devastanti e creano dipendenza, quindi non devono essere confusi con i farmaci per la salute. Il Ritalin, ad esempio, è un'anfetamina, i suoi effetti possono essere paragonati a quelli della cocaina, nonostante ciò viene somministrata a milioni di bambini, nell'illusione di correggere problemi comportamentali.
Si consideri inoltre che di tutti i farmaci ritirati dal commercio dal 1960 a oggi, circa una ventina, quasi un terzo erano psicofarmaci.
Volete sapere quali sono le pillole killer non più reperibili sul mercato? Eccovi la lista:
Cylert (principio attivo "pemoline") – Usato per l'ADHD e ritirato dal commercio nel 2005. Assunzione correlata a livelli di epatossicità.
Adderall - Anfetamina utilizzata per l'ADHD. Ritirata nel 2005 perché causava il colpo apoplettico in molti soggetti.
Melleril (Thioridazine) - Antipsicotico ritirato dal commercio nel 2005 a causa dei pericolosi effetti sul cuore.
Halcion (anche Novodorm e Songar) – Anno 1991 - Principio attivo Triazolam - è un derivato delle benzodiazepine, è stato ritirato nel Regno Unito, ma è ancora commercializzato negli USA.
Methaqualone – Anno 1984 – Sedativo ritirato perché portava alla tossicomania e all'overdose.
Zimelidine – SSRI ritirato nel 1983 perché causava la sindrome di Guillain-Barré (infiammazione del sistema nervoso periferico pressoché incurabile)
Lysergic Acid Diethylamide (meglio conosciuta col nome di LSD) - Ritirata intorno agli anni sessanta a causa della sua diffusione tra i giovani. Oggi è una delle droghe illegali più pericolose.
Cosa dire alla luce di fatti tanto deludenti? Beh, una cosa sicuramente si può affermare: la psichiatria non ha mai ottenuto risultati concreti ed è sempre rimasta nell'ambito delle ipotesi, perciò non si merita l'appellativo di scienza. L'incapacità di risolvere problemi sociali o individuali l'ha portata fuori strada, fino a servirsi di metodi violenti, brutali e antisociali.

Davis Fiore

Ringraziamo il lettore per la sinteticità della sua lettera. Quanto alla nostra risposta, riteniamo che possa essere la stessa data alla lettera "lo psichiatra e il meccanico" del lettore Carlo Cantalupi.


commenta questa lettera


Raccomandiamo ai gentili lettori di inviare lettere concise. In caso contrario saremo costretti a ridurle. Questa è una tradizionale rubrica di lettere al direttore e non un forum. Essendo inoltre il nostro un giornale online, deve sempre proporre articoli brevi e quindi, a maggior ragione, lettere brevissime. Ringraziamo per la sensibilità dei cortesi corrispondenti.

La Folla del XXI Secolo - periodico di politica e cultura
direttore responsabile: Gabriele Martinelli - grafica e layout: G. M. Martinelli
fondato il 1/12/2001 - reg. Trib. di Roma n 559 2002 - tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito
cookie policy