torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

arte e mostre
XIV quadriennale di Roma
di Manuela Mattei

Alla Galleria Nazionale d’Arte Moderna, a Roma, in viale delle Belle Arti, la mostra conclusiva della XIV Esposizione Quadriennale d’Arte di Roma, promossa e realizzata dalla Fondazione La Quadriennale di Roma in collaborazione con la Soprintendenza alla Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea, suddivisa in tre sezioni e con le opere di quasi trecento artisti attualmente attivi in Italia.

La prima sezione della rassegna, ‘Fuori tema’, presenta le opere di 101 artisti italiani pi¨ o meno giovani, con lavori inediti o recenti, senza alcun vincolo tematico, da cui il titolo; tra gli artisti pi¨ conosciuti ricordiamo Zorio, Pistoletto, Rotella, Accardi, Paladino, Alviani, Ontani, Spalletti, mentre tra i pi¨ giovani Vedovamazzei, Lucio Perone, Francesco Simeti, Stefano Arienti, le cui opere sono state selezionate da una commissione di critici d’arte composta da Luciano Caramel, Valerio Deh˛, Giacinto di Pietrantonio, Marco Tonelli e Giorgio Verzotti.

Undici artisti stranieri di notorietÓ internazionale sono invece presenti nella sezione ‘Italian feeling’, quale omaggio per aver considerato l’Italia un importante riferimento di creativitÓ, con opere selezionate da Luca Massimo Barbero; ricordiamo per brevitÓ Tony Oursler, Anselm Kiefer, Franz Ackermann, Caio Fonseca e Kenneth Noland.

L’ultima sezione, infine, titolata ‘Retrospettive’, propone una selezione delle opere presentate nella Quadriennale del 1931, prima edizione della rassegna, ed in quella del 1948, la prima del dopoguerra, anche se quinta in ordine cronologico, curata da due distinti Comitati scientifici: presenti maestri di tutto rispetto quali Martini, Wildt, Prampolini, Dorazio, Scipione, Casorati e Balla.

Due i cataloghi editi da Electa di cui uno dedicato alle ‘Retrospettive’ e l’altro agli autori contemporanei di cui a ‘Fuori tema’ e ad ‘Italian feeling’, con approfondimenti critici in uno ad apparati che documentano la fase preparatoria della mostra.

Sino al 31 maggio p.v. con orario dalle 8,30 alle 19,30; lunedý chiuso.

Biglietto, intero € 8,00 e ridotto € 6,50, che consente la visita della mostra XIV Quadriennale e della collezione permanente della Galleria Nazionale d’Arte Moderna.

Per informazioni tel. 06 9774531 oppure info@quadriennalediroma.org

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it