torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

teatro
Teatro Eliseo e Piccolo Eliseo
di Manuela Mattei

Una breve carrellata sul cartellone per l'anno in corso, a cominciare con un thrilling, 'Copenhagen' di Michael Frayn, all'Eliseo, con la partecipazione di Umberto Orsini, Massimo Popolizio e Giuliana Lojodice, per la regia di Mauro Avogadro, in scena sino al 2 novembre.

"Pièce affascinante per l'originalità dei temi e della struttura, Copenhagen - come rileva lo stesso Avogadro - è quasi un 'processo privato' a porte chiuse. Porte che di continuo si aprono proiettando i personaggi verso luoghi e azioni del passato. Luoghi mentali, forse, ma per noi tutti reali: la bomba atomica, il genocidio, la funzione positiva, e al tempo stesso pericolosa, della scienza".

A seguire, dall'11/11 al 7/12, 'La tempesta' di William Shakespeare, con Annamaria Guarnieri e Danilo Nigrelli, per la regia di Antonio Latella: si tratta dell'ultimo capolavoro del grande drammaturgo inglese, quasi il suo testamento poetico.

Ne 'La tempesta' traspare una particolare visione dell'esistenza, caratterizzata dalla transitorietà delle cose, in confronto all'allusione e al sogno. Di particolare, ricordiamo l'interpretazione della Guarnieri nei panni maschili dell'ex nobile Prospero.

Quindi, dal 16/12 all'11 gennaio 2004, 'Miseria e nobiltà' di Eduardo Scarpetta, con Carlo Giuffrè, che ne cura anche la regia, con musiche originali di Francesco Giuffrè.

La commedia è notissima e, per dirla con le parole del grande Federico Fellini, "sono personaggi che conosci da sempre e quelle storie le hai sentite tantissime volte, ma le vuoi riascoltare ancora per ridere e commuoverti e applaudire alla fine con convinzione, con gratitudine, nutrendo, forse, nel profondo, la segreta speranza che tutto ciò che di spensierato, buffonesco, patetico, assurdo, e straziantemente umano hai visto accadere su quel palcoscenico, spente le luce e uscito dal teatro, tu possa ritrovarlo fuori, nella vita..."

Teatro Eliseo -Via Nazionale 183 - Roma.
Per informazioni tel. 06 4882114
Prezzi: da euro 8,78 a 28,86.

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it