torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

speciale guerra mondiale in Africa
cos'e' il Coltan

Il Coltan non e' un minerale nel vero senso della parola, bensi' una miscela di Columbio (Niobio) e Tantalio, due minerali distinti che in natura si trovano sempre associati.

Il Columbio e' stato scoperto dall'inglese Charles Hatchett nel 1801, il Tantalio nel 1820 dallo svedese Jons Berselius. Nel 1844, dopo che Rose perfeziono' la conoscenza del Colombio, molti presero a chiamare questo metallo Niobio, da Niobe, la figlia di Tantalo.

Il Tantalio fonde a tremila gradi ed e' ancora piu' resistente del Platino all'azione degli acidi, per cui e' molto apprezzato in tutte le applicazioni in cui e' previsto il Platino, in sostituzione del Platino stesso.

Il Columbio-Niobio fonde a duemilacinquecento gradi, e' considerato un sottoprodotto del Tantalio ed e' utilizzato sia singolarmente che in lega con il Titanio e lo Stagno.

Ambedue i metalli sono utilizzati in applicazioni di altissima tecnologia.

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it