torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

arte e mostre
Fatte ‘na striscia! (di fumetto)

al Museo dell’Illustrazione Contemporanea di Grottammare


Nell’ambito del programma ‘Accademia in Gioco’ ideato dall’Accademia di Belle Arti di Macerata in occasione delle celebrazioni per il Cinquantesimo anniversario dalla sua fondazione, il MIC – Museo dell’Illustrazione Contemporanea della Città di Grottammare, ospita la mostra ideata e curata dai docenti Mauro Cicarè e Marino Neri del Dipartimento Arti Applicate, Arte del Fumetto e illustrazione e Linguaggi e Arte del Fumetto, con le tavole a fumetti realizzate dagli studenti dell'Accademia di Belle Arti di Macerata.

Già lo scorso febbraio un primo spaccato di questa stessa mostra era stato presentato nell’ambito delle iniziative della GABA.MC young, la galleria dell’Accademia dedicata alle esperienze didattiche e alla produzione dei lavori degli allievi dell’istituto che oggi, al MIC di Grottammare, si offrono allo spettatore non più come esercizi ma come veri e proprie prove professionali.

Per l’occasione, accogliendo il tema proposto per il Cinquantesimo di ABAMC, ovvero quello del gioco, le tavole degli studenti del Triennio e del Biennio, mostrano il fumetto come narrazione sequenziale e il gioco come incastro di testo e immagini per raccontare storie. Storie tutte originali, inventate, pensate, scritte e ovviamente disegnate dagli studenti, con vari personaggi e che oscillano fra i generi. In mostra si osservano tavole che guardano allo stile dei Manga, a quello del sotto genere del fumetto, del graphic novel, la fantascienza, tutti lavori dai quali emerge il grande lavoro autoriale messo in campo dagli allievi dell’Accademia di Belle Arti di Macerata. Lavori già professionali e per così dire pronti per il mercato. Molti degli studenti che espongono oggi al MIC hanno, infatti, già intessuto relazioni con importanti editori del settore oltre che con i tanti fumettisti ospitati, in occasione del Cinquantesimo, dall’Accademia durante l’anno accademico 2022-20223, quali Alberto Lavadori e Massimo Perissinotto.

La mostra del MIC rappresenta un’ulteriore conferma della qualità della proposta dell’Accademia nella disciplina del fumetto. Fatte ‘na striscia! (di fumetto) per gioco, titolo volutamente ironico e provocatorio come lo è l’arte del fumetto, inaugura al pubblico il 23 luglio 2023 alle ore 19.00. L’apertura della mostra è seguita da un breve talk con i docenti dell’Accademia di Belle Arti di Macerata Michael Rocchetti, Marino Neri e Mauro Cicarè, introdotto dalla Direttrice dell’Accademia Rossella Ghezzi e moderato da Maria Letizia Paiato Direttrice artistica, insieme a Federica Giulianini, del Cinquantesimo dell’Istituzione.

In mostra fumetti di: Viola Ciarletti, Federico De Angelis, Paola Fiordaliso, Michele Ghizzone, Francesco Leodori, Filippo Lucaroni, Nico Mancini, Silvia Mercuri, Aurora Paccasassi, Leonardo Papa, Davide Pizi, Fabio Pugliese, Vittorio Renzi, Gianmarco Rossetti, Sofia Ruggeri, Elena Scarcipino.

INFO MIC – Museo dell’Illustrazione Contemporanea della Città di Grottammare (Palazzina Kursal) Piazza Kursaal, 3, 63066 Grottammare AP Inaugurazione 23 luglio ore 19.00 Orari di apertura: tutti i giorni 16.30-19.30 e 21.30-22.30 ven-sab-dom anche dalle 10.00 alle 13.00

ACCADEMIA Di BELLE ARTI DI MACERATA Piazza Vittorio Veneto 5 (MC) www.abamc.it / ufficiostampa@abamc.it Tel +39 0733 405111 FB: facebook.com/abamacerata IG: abamacerata YouTube youtube.com/@abamacerata/videos

articolo pubblicato il: 19/07/2023

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it