torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

spettacolo
Civitafestival

a Civita Castellana


Maria Paiato, Antonello Salis, Giorgio Rossi, Viola Graziosi, Chiara Tomarelli, Livio Minafra e poi Lorenzo Terenzi vincitore del Premio Miglior Attore Roma Fringe Festival 2022 sono solo alcuni dei protagonisti di questa 34° edizione del CIVITAFESTIVAL. Teatro, danza, musica da camera e classica e indagini sulla grande letteratura si alterneranno tra il Cortine della quattrocentesca fortezza del Sangallo, il trecentesco Chiostro di San Francesco, e i locali di ArtCeram Ex Chiesa Cappuccini a Civita Castellana (Vt). Nella terra dei Falisci - la Tuscia - dove risiedono le radici storiche dell’intero centro Italia, dal 22 agosto all’8 settembre, torna il CivitaFestival. Diciotto appuntamenti per una programmazione artistica articolata e ricca di sfumature all’interno di un prestigioso scenario architettonico che riesce a mettere in connessione e far incontrare slanci e incursioni artistiche nettamente contemporanee con riflessioni sulle radici culturali italiane. Significativa anche la presenza di giovani artisti che hanno già dato prova delle loro abilità e vincitori di numerosi premi di carattere nazionale. Quella del CivitaFestival 2022 è una programmazione che supera il rischio della proposta affrancandosi dall’idea dell’intrattenimento fine a sé stesso.

Si inizia lunedì 22 agosto ore 18,30 ex Chiesa Cappucci Artceram, inaugurazione e apertura mostra TRANSITI, mentre martedì 23 agosto ore 21,00 Cortile Maggiore Forte Sangallo, largo alla musica con ODM ORCHESTRA DOMENICO MAZZOCCHI. Mercoledì 24 agosto ore 11.00 Sala espositiva Forte Sangallo si inaugurerà la mostra IL MIO CORPO NELLA LOTTA. Mercoledì 24 agosto ore 21,00 Chiostro San Francesco sarà la volta della OEOAS ORCHESTRA ELETTROACUSTICA OFFICINA ARTI SONICHE. Giovedì 25 agosto ore 21,00 Chiostro di San Francesco sarà di scena VOMITO di e con Lorenzo Terenzi e Venerdì 26 agosto ore 21,00 Chiostro di San Francesco in prima nazionale LI QUATRINI, tratto da La Notte Brava di P. P. Pasolini regia e drammaturgia Marco Zordan. Sabato 27 agosto ore 21,00 Cortile Minore Forte Sangallo torna la musica con ODM Orchestra Domenico Mazzocchi. Domenica 28 agosto ore 21,00 Cortile Maggiore Forte Sangallo ancora musica con GUCCIO! Uno spettacolo-concerto sull’Opera musicale di Francesco Guccini. Lunedì 29 agosto ore 21,30 Chiostro di San Francesco appuntamento con la danza con AGATA, Giorgio Rossi incontra Livio Minafra. Martedì 30 agosto ore21,00 Chiostro di San Francesco toccherà ad ARTEMIS DANZA con I BISLACCHI - Omaggio a Fellini. Mercoledì 31 agosto ore 21,00 Cortile Minore Forte Sangallo CLUSTERENSEMBLE per i 90 anni di Fausto Razzi. Giovedì 1° settembre ore 21,00 Chiostro San Francesco da non perdere MARIA PAIATO con Mille e una notte da Ennio Flaiano. Venerdì 2 settembre ore 21,00 Chiostro San Francesco appuntamento con Viola Graziosi in MEDEA, regia Giuseppe Dipasquale. Sabato 3 settembre ore 21,00 Chiostro di San Francesco ancora teatro con IL CIRCO CAPOVOLTO di e con Andrea Lupo. Domenica 4 settembre ore 21,00 Cortile Maggiore Forte Sangallo, ORCHESTRA GIOVANILE FONTANE DI ROMA, L. Van Beethoven Ouverture Coriolano op. 62. Lunedì 5 settembre ore 21,00 Chiostro San Francesco, Chiara Tomarelli porterà in scena BENJI di Claire Dowie, regia PIERPAOLO SEPE. Martedì 6 settembre ore 21,00 Chiostro di San Francesco ancora una bella serata musicale con ANALOG TRIO, guest Antonello Salis. Mercoledì 7 settembre ore 21,00 Chiostro San Francesco sarà in scena LITTLE SOMETHING regia e coreografia Loredana Parrella. Giovedì 8 settembre ore 21,00 Chiostro San Francesco gran finale con ORCHESTRALUNATA con Bella giornata, il nuovo progetto dell’ensemble guidato dal Maestro Stecco.

Un ringraziamento va alla Fondazione Carivit ancora una volta sostenitrice del Festival, all’Amministrazione Comunale di Civita Castellana per aver concesso il Patrocinio, al Museo Nazionale dell’Agro Falisco, al Forte Sangallo e alla Curia Vescovile di Civita Castellana per continuare ad ospitare questo significativo appuntamento e, infine, un grazie a chi rappresenta il vero motore del festival: tutte le aziende che, riunite sotto il marchio IC Industria e cultura in Terra falisca, rappresentano la principale fonte di finanziamento.

www.civitafestival.it - info@civitafestival.it Spettacoli ore 21.00, biglietti 10 euro. Prenotazione scrivendo a botteghino@civitafestival.it.

articolo pubblicato il: 21/08/2022

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it