torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

arte e mostre
l'apparente dualità

mostra fotografica


Presso la galleria d'arte contemporanea Horti Lamiani Bettivò (via Giolitti, 163 Roma), dal 19 novembre al 6 dicembre si terrà la mostra fotografica "L'apparente dualità", di Fabio Marazzi. La mostra resterà aperta dal lunedì al venerdì dalle ore dieci alle diciannove. "Vorrei realizzare un "reportage dello spirito" le cui immagini non siano la riproduzione di una condizione sociale osservata dall'esterno, ma la rappresentazione dello sguardo di chi vive il disagio, dall'interno.

"L'apparente dualità": tutti siamo collegati e non c'è modo di chiamarsi fuori, la sofferenza degli altri esseri è la nostra sofferenza. Se guardiamo in profondità realizziamo che siamo tutti nomadi e profughi, di passaggio su questa terra alla ricerca della nostra vera casa.".

Da alcuni anni Fabio Marazzi compone le sue opere privilegiando le esposizioni multiple...: più scatti sovrapposti. Qui si va ben oltre, fino a 50 scatti sul medesimo fotogramma. Siamo nel campo della forzatura estrema dei limiti naturali del mezzo.... E' una vera e propria manipolazione della realtà attraverso il camuffamento ripetuto dell'obiettivo ottico, un'estrazione a mano dal vero di alcuni particolari decontestualizzati, catapultati poi in un ambito nuovo: l'immagine che nasce.... Producendo incongruenze prospettiche e dimensionali, inganni dell'occhio, danzando sul sottile crinale che separa lo stato di veglia dal sogno... (dalla presentazione di Maurice Bignami).

Per informazioni e contatti:
06 96527034
www.fabiomarazzi.it
e.reali@tiscali.it cell. 328 4956895

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it