torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

cronache
terme a quattro zampe

a Bologna


Arrivano le terme per gli amici a 4 zampe. Relax, benessere, ma soprattutto un centro terapeutico su misura. I cani sono ormai parte integrante della famiglia e quando l’adozione è responsabile passa per una doverosa attenzione verso qualsiasi genere di esigenza dell’animale. Nasce così in Italia uno spazio indoor, situato nel cuore dell’ Emilia Romagna, che si propone di privilegiare, e all’occorrenza migliorare, la relazione animale-uomo nell’ottica di un rafforzamento del binomio stesso.

Il Bologna Dog Centre, che sorge nei pressi dell'Ospedale Maggiore e precisamente in via del Chiù 24, è stato ideato dall’associazione culturale ChiaraMilla, una realtà da anni impegnata in prima linea nella realizzazione di progetti dedicati alla Pet Therapy con lo scopo di migliorare la qualità della vita di persone costrette a vivere disagi di vario genere. Il benessere degli animali e dei loro amici umani, dal 29 maggio, sarà quindi un viaggio da condividere insieme. Nello spazio di 600 metri quadrati sarà possibile accedere ad un asilo per cani diurno, dove si potrà lasciare il cane in mano a operatori qualificati, ma anche frequentare una vera e propria Palestra Fitness Dog, dove si realizzano corsi di educazione di base, puppy class, rieducazione, avviamento agli sport cinofili, attività olfattive, yoga con il cane e tanto altro. Ad arricchire l’esperienza anche la presenza di una piscina riscaldata, per favorire il gioco e il movimento in acqua e propedeutica agli sport acquatici, e le innovative “Terme di Lulù”, dove i cani potranno usufruire di una Spa, ma anche di massaggi e trattamenti agli oli essenziali e perfino conoscere l'efficacia dell'agopuntura realizzata da medici veterinari specializzati. Spazio anche all’alimentazione con un angolo cucina professionale, dove gli umani potranno partecipare ad appositi corsi per imparare a cucinare cibo fresco e naturale per cani e gatti, affiancati dal medico veterinario esperto in alimentazione del pet.

Non dimentichiamo i nostri amici felini. Per loro un consulente a disposizione per qualunque necessità, mentre nel centro una maxi parete tiragraffi habitat pet.

articolo pubblicato il: 28/05/2021

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it