torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

cronache
"Co-Production Day"

FEFF 21 di Udine


Mercoledì 1º maggio, nell’ambito di Focus Asia (il project market del Far East Film Festival), si svolgeranno i lavori del Co-Production Day: un grande meeting operativo che radunerà filmmaker e produttori, europei e asiatici, per analizzare le potenzialità e i possibili sviluppi in relazione all’accordo di co-produzione Italia/Cina firmato nel 2018.

Qual è, dunque, l’attuale orizzonte delle co-produzioni Europa/Asia? Quali sono le prospettive future? Quali sono gli incentivi e i benefici? E quali sono, infine, i case studies che verranno presi in esame durante l’incontro moderato da Katherine Lee?

Tutte le risposte verranno messe a fuoco, nel corso della giornata, da alcuni tra i maggiori professionisti del panorama contemporaneo, come gli esperti produttori Susan Xu e Peter Loehr, Max Wang, produttore di Wolf Totem di Jean Jacques Annaud (Cina/Francia), e Roberto Stabile, responsabile delle relazioni internazionali di ANICA (Associazione Italiana Industrie Audiovisive e Multimediali del Cinema), coordinatore di desk audiovisivi in tutto il mondo e coordinatore del Progetto Cina, insieme con ITA e MiBAC, con l’obiettivo di promuovere il dialogo, la cooperazione e l’aumento delle attività commerciali e istituzionali tra le industrie cinematografiche cinesi e italiane.

articolo pubblicato il: 20/04/2019

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it