cronache
riconoscimento per Trevi

Dopo il rinnovo della "Bandiera arancione" da parte del Touring Club, arriva un nuovo prestigioso riconoscimento per il Comune di Trevi: il premio internazionale Urban Life Quality Award per la campagna di sensibilizzazione sul degrado urbano "Tu fai la differenza" concesso dall'Associazione Cittaslow nell'ambito del Best Practices Contest 2017 svoltosi nelle scorse settimane a Goolwa in Australia.

"Il progetto, spiega l'assessora all'ambiente Stefania Moccoli, rappresenta un preciso impegno del Comune che, nell'ambito della certificazione Emas, intende coinvolgere i cittadini nella cura e nel decoro della città". A tal fine un pieghevole a quattro lati più una cartolina bilaterale, in cartoncino ecologico, sono stati inviati a tutte le famiglie per portare alla loro attenzione alcune "buone azioni quotidiane" come risparmiare l'acqua, non considerare piazze, vicoli e strade come pattumiere a cielo aperto dove abbandonare spazzatura, fare una corretta raccolta differenziata... che possono essere riassunte nell'aforisma, che è anche il titolo dell'originale progetto grafico e comunicativo: "Make small personal actions listing the sign. You do the difference", ovvero "Fai delle piccole azioni che lasciano il segno. Tu fai la differenza."

"La nostra filosofia, è stata ben compresa dal comitato scientifico che nel valutare il progetto le ha assegnato il massimo del punteggio, commenta soddisfatto il Sindaco Bernardino Sperandio; la giuria nelle motivazioni lo ha infatti definito "una proposta originale di autoeducazione civile per gli abitanti di Trevi, l'invito a mettere in atto alcune semplici azioni quotidiane, una rivoluzione positiva, a dare un proprio fattivo contributo nel promuovere e garantire un più alto tasso di pulizia e decoro, a migliorare la vivibilità della propria città."

articolo pubblicato il: 05/02/2018