cronache
"San Lorenzo Vivo!"

Trentacinque eventi, appuntamenti in oltre 50 giornate tra luglio ed agosto: sono questi i grandi numeri del calendario estivo “San Lorenzo Vivo!” promosso dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con le associazioni locali. A San Lorenzo in Campo, centro incastonato tra le colorate colline marchigiane, in provincia di Pesaro e Urbino, si spazierà dall’enogastronomia alla cultura, dallo sport alle iniziative per bambini, dalle sagre alla musica. Proprio le sette note saranno grandi protagoniste e non poteva essere altrimenti nel “Paese della Musica”, progetto-brand ideato dalla giunta Dellonti per valorizzare e promuovere le enormi potenzialità in campo musicale del centro laurentino e più in generale il paese. La partenza è stata col botto. Un grande successo hanno riscosso l’ultimo week-end di giugno sia il memorial “Gioia Banci” che la seconda edizione di “Grigliato e Mangiato”. Centinaia le persone, provenienti un po’ da tutta la provincia, che hanno partecipato alla festa della carne cotta alla griglia organizzata dalla Pro Loco.

“San Lorenzo in Campo - evidenzia il sindaco Davide Dellonti - grazie ai grandi sforzi dell’amministrazione comunale e alla capacità di instaurare importanti collaborazioni sia a livello locale che nazionale offre un programma di eventi tutto l’anno. Il calendario estivo s’inserisce in una programmazione ricchissima. Solamente a teatro e presso il polo culturale tra l’autunno scorso e la primavera appena passata abbiamo promosso ben oltre 50 iniziative. E ora siamo pronti a tuffarci in un mare di appuntamenti estivi davvero per tutti i gusti. Oltre a tante iniziative per allietare le giornate dei laurentini, nel programma ci sono numerosi eventi organizzati per promuovere e valorizzare le nostre eccellenze, sia il patrimonio storico, artistico, culturale che i prodotti tipici, e continuare, quindi, a crescere a livello turistico. Uno spazio particolare nel ‘Paese della Musica’ sarà riservato ai concerti e alle manifestazioni musicali, dal Premio Lirico Internazionale alla serata dedicata alle band locali, dal concerto del Patrono fino alla presentazione dell’album di dr.gam”.

Fondamentale la collaborazione di associazioni e privati nella realizzazione del calendario. “Un ringraziamento sentito – prosegue l’assessore alle associazioni Alessandro Fontana – va a tutte le associazioni e alle persone che collaborano per questo programma estivo che sono la vera forza del paese. Insieme alla Pro Loco siamo al lavoro per l’evento clou: “Pizza in Piazza”. Dopo lo straordinario successo delle prime due edizioni, saranno tante le novità importanti perché vogliamo che la manifestazione continui a crescere e s’imponga a livello regionale ed anche nazionale”.

Luglio partirà con la presentazione anteprima del libro “Un cuoco costava più di un cavallo” di Carlo Giuseppe Valli, docente, membro dell’Accademia Italiana della Cucina e del direttivo dell’Associazione Stampa Alimentare. L’iniziativa, organizzata dal patron del ristorante Giardino Massimo Biagiali si terrà martedì 5 alle 18.30 presso il teatro Tiberini. Il 15 e 16 luglio torna l’attesissimo Torneo dei Rioni con i Giochi del Tempo Perduto, promosso dall’Avis. La pista polivalente e l’intero parco di via Montessori si trasformeranno per due serate in un grande palcoscenico per giochi e sport che vedranno protagonisti i rioni laurentini. Il 16 luglio l’Amministrazione comunale riproporrà la Giornata del Volontario per accrescere la sensibilità ambientale e il senso civico di tutti. Insieme al sindaco e ai consiglieri comunali si andrà a pulire il centro storico.

Novità assoluta quella in programma domenica 17 presso l’ex pista di autocross (zona Ganga). La mitica Scuderia Catria proporrà “4 Wheels Jamboree”: raduno aperto a tutti i tipi di fuoristrada con vari percorsi di difficoltà per una giornata all’insegna del divertimento in un’area meravigliosa.

La pallavolo sarà protagonista dal 20 al 29 luglio con il torneo “Pallavolo il Festa” della Laurentina Volley, e il 20-21 agosto con il torneo “Volley no stop” del Gs Volley, presso la pista polivalente. Ancora sport dal 30 luglio al 9 agosto con il torneo di tennis organizzato dal Tennis Club Laurentino.

Nel “Paese della Musica” musica per tutti i gusti. Il 22 luglio nei giardini pubblici (in caso di pioggia a teatro) il concerto di dr.gam, al secolo Andrea Gamurrini. Dopo una lunghissima gavetta, si rivela al grande pubblico, in anteprima mondiale, con "Another Family ", in uscita il prossimo 14 Luglio. Ad accompagnarlo in tour sarà la sua band composta da musicisti di prim’ordine. L’1 agosto, nella splendida cornice del piazzale della Basilica si esibirà la banda “A. Escobar”. Il 5, nella affascinante piazza Padella, “Summer of Love”: band e musicisti laurentini in concerto. Il 10 nella meravigliosa Basilica la terza edizione del Concerto del Patrono.

Dialetto, risate e tradizioni con la recita della bravissima compagnia teatrale “L’Aquilone” in programma il 23-24 luglio nei giardini pubblici. Il 20 agosto sarà la volta della terza edizione di Laurentino per Di(a)letto: cena, musica, dialetto e ricordi all’ombra della Basilica. Ricavato in favore del Centro Margherita. Dopo il successo dell’estate scorsa raddoppiano le passeggiate fotografiche, alle quali sarà abbinato un concorso fotografico. Il 24 luglio si andrà ad immortalare il suggestivo borgo di San Vito sul Cesano, mentre il 31 Montalfoglio.

Per i più piccoli due appuntamenti in biblioteca (26 luglio e 3 agosto) con “Storie per bambini” in compagnia di Fedy e Marty. Il 2 agosto spettacolo di pattinaggio della Pro Corinaldo Skating presso la pista polivalente. A Montalfoglio il 5 agosto Spinning sotto le stelle e il 24 la “Notturna dei Sapori in mountain bike”, in compagnia di Alessandro Montanari. Un appuntamento che anno dopo anno riscuote una partecipazione sempre maggiore. Da un borgo all’altro: il 6-7 agosto San Vito ospiterà la tradizionale Sagra della Bruschetta curata da San Vito Giovani: enogastronomia, musica, animazione e iniziative per bambini nell’affascinante terrazzo che spazia dal mare Adriatico al monte Catria. Il 7 agosto raduno di moto e auto d’epoca in piazza Verdi.

Fittissimo il calendario a cavallo del 10 agosto, festa del patrono. Il 9, 10, 11 la festa “Crescia co’ le foje” nel parco di via Montessori. Il 10 la cerimonia di consegna delle benemerenze civiche in Municipio e, alle 18.30, in Basilica, il Concerto del Patrono. L’11 la 566esima edizione della Fiera di San Lorenzo.

Il 21 un’altra novità: per valorizzare la Green Way, immersa nel verde lungo il fiume Cesano una passeggiata tra natura, storia ed enogastronomia. Nella stessa giornata, alle 18.30, presso la biblioteca multimediale l’incontro “Ai gloriosi soldati d’Italia” di Mario Salvitti, conferenza sul 100° anniversario dell’affondamento del piroscafo “Principe Umberto”, ove perì anche un soldato laurentino. L’ultimo week-end di agosto (27-28) la terza edizione di Pizza in Piazza: degustazioni, laboratori, spettacoli, concerti, artisti di strada, con la partecipazione della Nazionale Acrobati Pizzaioli.

Settembre si aprirà il 3 con “Sala da ballo”: spettacolo teatrale e danzante presso il piazzale della Basilica con lo Studio Acting Itaka di Roma. Il 17 torna il “Portico dei Sapori”: mostra mercato dei prodotti tipici e cena lungo i portici. Il Museo Archeologico del Territorio di Suasa ospiterà il 18 “Note di Vino”: degustazioni di vini ascoltando la fisarmonica di Giacomo Rotatori. Il 24 settembre a teatro serata musicale “Ricordando De Andrè” con il Coro Jubilate.

A giorni verrà definita la data del 25esimo Premio Lirico Internazionale “Mario Tiberini” che si terrà nel mese di settembre. Per maggiori informazioni: www.comune.sanlorenzoincampo.pu.it – Facebook Comune di San Lorenzo in Campo

articolo pubblicato il: 05/07/2016