musica
"Sub tuum praesidium"

Il XII Festival Pergolesi Spontini prosegue venerdì 14 settembre alle ore 21 nella Pontificia Basilica della Santa Casa di Loreto. L’ensemble vocale Vox Cordis diretto da Lorenzo Donati intona “Sub Tuum Praesidium”, un concerto ad ingresso gratuito in collaborazione con la Delegazione Pontificia della Santa Casa di Loreto - sul millenario percorso di trasfigurazione dei canti monodici mariani, con brani dal gregoriano ai giorni nostri, passando per Gaspare Spontini di cui viene eseguito il Dominum salvum fac Regem nella trascrizione di Donati per coro, violoncello e organo. Suonano Alessandro Culiani (violoncello) e Simone Baiocchi (organo).

Lorenzo Donati dirigerà l’Ensemble vocale Vox Cordis, Alessandro Culiani al violoncello e Simone Baiocchi all’organo, all’interno della Pontificia Basilica della Santa Casa di Loreto, in occasione del concerto “Sub tuum praesidium. Il millenario percorso di trasfigurazione dei canti monodici mariani” ad ingresso gratuito proposto dal XII Festival Pergolesi Spontini in collaborazione con la Delegazione Pontificia della Santa Casa di Loreto.

Il coro polifonico, specializzato nel repertorio rinascimentale e contemporaneo, è formato da cantori di grande esperienza musicale e basa l’intenso impegno e la qualità artistica sulla condivisione della gioia del far musica insieme. In programma, canti gregoriani, musiche di Giovanni Pierluigi da Palestrina e di Domenico Scarlatti, brani di compositori contemporanei quali Maurice Durufle, Trond Kverno, Orlando Dipiazza, Arvo Part e lo stesso Lorenzo Donati di cui verrà eseguito in prima assoluta il brano “Baraca”.

Il brano di Gaspare Spontini Dominum salvum fac Regem rielaborato da Lorenzo Donati è una poderosa composizione che propone una scrittura densa e articolata. Gli strumenti concertanti intervengono in modo efficace, sostenendo il coro in un brano che mette a dura prova la vocalità, portando i soprani fino alle estremità acute. Sembra evidente la volontà di Spontini di unire la grande tradizione mottettistica italiana con la tecnica e l’articolazione della musica strumentale dell’epoca. In occasione del concerto, venerdì 14 settembre si terrà la visita del Museo Antico Tesoro di Loreto con itinerario culturale a cura dell’Associazione Spazio Cultura di Recanati. La visita della città rappresenta un viaggio straordinario per conoscere il più importante santuario mariano del mondo ed uno degli scrigni del Rinascimento italiano.
Per informazioni e prenotazioni della visitua guidata, con aperitivo e degustazioni: Palazzo Apostolico di Loreto-Museo Antico Tesoro, 071/9747198, palazzoapostolicoloreto@alice.it.

Per il terzo week-end del XII Festival Pergolesi Spontini, gli appuntamenti saranno inoltre: in Piazza Federico II a Jesi sabato 15 settembre con la performance circense ad ingresso gratuito ”Le Cirque des arts”; le due mostre d’arte a Jesi sempre ad ingresso gratuito “Il doppio e la Maschera” al Teatro Pergolesi (locali ex bar) e “INME”, percorso espositivo di Frediano Brandetti alla Chiesa di San Nicolò che prevede sabato 15 settembre e domenica 16 settembre alle ore 20 la performance “oggetti animati (incontro con luce) con pretazione obbligatoria (massimo 15 persone); ed infine a Maiolati Spontini domenica 16 settembre a partire dalle ore 18 l’azione scenica “L’ultimo Spontini” alla Casa delle Fanciulle di Maiolati Spontini seguita dalle arie da camera di Gaspare Spontini, interpretate dal soprano Valeria Esposito, e dal concerto presso la Chiesa di Santo Stefano con Paolo Oreni all’organo e Marco Pierobon alla tromba.

Informazioni: Fondazione Pergolesi Spontini tel. 0731.202944 www.fondazionepergolesispontini.com

Biglietteria Teatro Pergolesi tel. 0731-206888

articolo pubblicato il: 12/09/2012